QR code per la pagina originale

Bose Video Wave II, nuovo sistema multimediale

Arriva la seconda generazione di Video Wave, con nuovi pannelli TV ma prezzi sempre alti.

,

Bose Video Wave è uno dei più apprezzati sistemi multimediali da salotto del settore, e che si appresta a tornare con una nuova generazione di prodotti. Consapevole del fatto che la parte video lasciava molto a desiderare a dispetto di un impianto audio eccellente e un prezzo decisamente elevato, Bose ha deciso di rinnovarsi presentando il nuovo sistema che appunto mira a migliorare i difetti della precedente generazione. Tra questi però non vi è il prezzo, che resta poco accessibile alla massa.

Il Video Wave di seconda generazione presenta pannelli da 46 e 55 pollici Full HD con retroilluminazione LED a 120Hz e una cornice più sottile per dare al prodotto un aspetto più fine, moderno ed elegante. Ma ancora una volta vero pezzo forte dell’offerta saranno i sistemi audio: nonostante l’assenza totale di diffusori visibili, Bose assicura che l’impianto (integrato direttamente nel sistema) è in grado di garantire un vero suono surround tramite una matrice di sette elementi speaker e sei woofer ad alte prestazioni che operano attraverso una guida d’onda acustica.

Video Wave II comprende anche una console multimediale attraverso la quale collegare fino a sei fonti differenti, come set-top, console da gioco, lettori blu-ray e persino un dock pensato per la connessione con iPhone e iPod. Torna il telecomando, chiamato Click Pad Remote, caratterizzato dal suo stile minimal per la presenza di pochi ma fondamentali pulsanti di tipo soft-touch.

Come si diceva, i prezzi continuano a restare un po’ fuori portata per il range medio, dedicandosi solo ai veri appassionati o chi comunque ha voglia di spendere tutto in un colpo solo per realizzare un salotto perfetto per l’home entertainment. Per il 46 pollici sono richiesti circa 5.000 euro, mentre si arriva 6.500 per lo schermo da 55 pollici.