QR code per la pagina originale

Android 4.1 Jelly Bean, ecco il changelog completo

Google svela tutte le novità introdotte da Android 4.1 Jelly Bean pubblicando il changelog completo sul sito ufficiale.

,

Android 4.1 Jelly Bean è stato presentato nelle scorse settimane da bigG durante l’evento Google I/O 2012. Del sistema operativo, al momento disponibile ufficialmente solo per il tablet Nexus 7 e lo smartphone Galaxy Nexus, si è già detto tutto. La società di Mountain View ha però rilasciato nel fine settimana il changelog ufficiale, utile per riepilogare tutte le novità introdotte dalla nuova release della piattaforma.

L’elenco completo delle modifiche apportate da Jelly Bean, in lingua inglese, è disponibile sul sito ufficiale del progetto Android. Di seguito un riassunto (tradotto in italiano) di quelle più importanti e significative.

  • Supporto per dock audio USB, in vendita nei prossimi mesi;
  • compatibilità del testo verticale in WebView;
  • miglioramenti per il Calendario, come l’ottimizzazione per i display da 7 pollici;
  • nuova animazione per ogni immagine scattata con la fotocamera;
  • informazioni in tempo reale per gli oggetti messi a fuoco con la fotocamera;
  • novità per gli avvisi relativi all’utilizzo del traffico dati in mobilità;
  • migliorata la gestione dei dispositivi connessi a un hotspot WiFi;
  • possibilità di migliorare la tecnologia di riconoscimento facciale calibrando il proprio volto in diverse condizioni;
  • passaggio più veloce da una lingua all’altra nella tastiera, grazie a un pulsante dedicato;
  • supporto per i layout QWERTY, QWERTZ, AZERTY, Dvorak, Colemak della tastiera;
  • anteprima degli screenshot catturati nell’area notifiche;
  • blocco della rotazione automatica del display nei tablet da 7 pollici, direttamente dall’area notifiche;
  • possibilità di visualizzare informazioni dettagliate in merito a ogni notifica semplicemente tenendo premuto su di essa;
  • download automatico da Google+ delle immagini in alta risoluzione (720×720 pixel) per i propri contatti;
  • interazione migliorata con il tastierino numerico, grazie a Project Butter;
  • migliorata la crittografia dei dati salvati nel dispositivo;
  • possibilità di riavviare il telefono in modalità Safe tenendo premuto sul pulsante Spegni;
  • restyling della schermata per decidere quali applicazioni associare ad attività specifiche;
  • accesso diretto alla ricerca di Google dalla schermata di sblocco;
  • possibilità di effettuare ricerche vocali attraverso auricolari connessi al dispositivo via cavo;
  • interfaccia dell’applicazione Gmail ottimizzata per i display da 7 pollici;
  • nuovo layout per YouTube;
  • integrazione di Google Offers in Google Maps, per trovare sconti nelle vicinanze;
  • supporto alle indicazioni per l’interno degli edifici in Google Maps;
  • nuovo layout ottimizzato per gli schermi da 7 pollici e supporto all’accelerazione hardware per Currents.

Notizie su: