QR code per la pagina originale

Android sul Boeing 787 Dreamliner di Qatar Airways

Un sistema per l'intrattenimento basato su Android è equipaggiato sull'aereo Boeing 787 Dreamliner di Qatar Airways.

,

Android è tanto versatile da essere attualmente disponibile su smartphone, tablet, micro-PC, lettori multimediali portatili o da salotto, dispositivi per lo streaming audio o video e aerei. È quanto accade sul Boeing 787 Dreamliner della compagnia Qatar Airways, mostrato in occasione della fiera britannica Airshow. Ognuno dei 254 sedili è equipaggiato con un impianto dedicato all’intrattenimento basato sulla piattaforma mobile di Google (probabilmente la versione 2.3 o 3.0), per offrire ai passeggeri voli da trascorrere in assoluto relax.

Thales IEFC (In-flight Entertainment and Connectivity), questo il nome del sistema, composto da un display da 17 pollici (10 pollici per la classe economica), processore STMicro dual core, 1 GB di RAM e memoria SSD da 256 GB. Il server centrale che gestisce la rete integra invece 128 GB di RAM e SSD 4 TB per lo storage. I clienti della compagnia saranno inoltre in grado di effettuare chiamate su rete 3G utilizzando i loro cellulari e di connettersi a Internet mediante WiFi.

La scelta di utilizzare SSD al posto dei tradizionali hard disk, anche se a una prima e frettolosa analisi può sembrare troppo costosa, consentirà a Qatar Airways di risparmiare 1,5 milioni di dollari all’anno in carburante. Questa nuova tipologia di memorie risulta infatti più leggera rispetto a un classico disco fisso e incide in forma minore sul peso complessivo del velivolo.

Android sul Boeing 787 Dreamliner di Qatar Airways

Un’operazione che richiama alla mente l’iniziativa annunciata nei mesi scorsi dalla compagnia di bandiera nostrana Alitalia, che su alcune tratte (Mosca, San Pietroburgo, Tel Aviv, Beirut, Riyadh e Teheran) offre ai passeggeri la possibilità di intrattenersi con un tablet Motorola Xoom.

Notizie su: