QR code per la pagina originale

Office 2013 includerà SkyDrive Pro

SkyDrive Pro è il servizio di storage dedicato agli utenti che utilizzano SharePoint Server 2013 e Office 365.

,

Office 2013, la nuove release della suite di produttività che Microsoft ha annunciato lunedì sera, include una misteriosa funzionalità sulla quale l’azienda non ha fornito nessuna informazione dettagliata. All’interno del menu che viene mostrato cliccando con il tasto destro del mouse sulla voce SharePoint, inserita tra le raccolte di Esplora Risorse dopo l’installazione di Office, è presente la voce SkyDrive Pro.

Il sito Liveside ha scoperto come verrà utilizzato dagli utenti aziendali. Riassumendo in breve, Microsoft ha creato due servizi analoghi, ma dedicati a diverse categorie di clienti. SkyDrive Pro è in pratica la versione business di SkyDrive, che sarà disponibile in SharePoint Online incluso in Office 365 e SharePoint Server 2013. Jeff Teper, vicepresidente Corporate di Microsoft, ha spiegato il suo funzionamento con un post pubblicato sul blog ufficiale.

SkyDrive Pro semplifica il lavoro con i documenti in SharePoint (sincronizzazione, condivisione e salvataggio). Il nome esprime la semplicità e una maggiore coerenza con il servizio cloud consumer SkyDrive, evidenziando le feature “Pro” di SharePoint come social networking, collaborazione, ricerca e flussi di lavoro. Cliccano su “Sync”, nella raccolta SharePoint, sarà possibile avere i documenti offline in Windows Explorer e nelle applicazioni Office.

Un portavoce di Microsoft ha dichiarato che il nuovo servizio non sostituirà i SharePoint Workspace. Gli utenti potranno scegliere tra due SkyDrive: uno per lavoro (SkyDrive Pro) e uno per uso personale (SkyDrive). Al momento non è chiaro se i due spazi virtuali funzioneranno sempre in modo indipendente o se sarà possibile eventualmente unirli per averne solo uno di maggiori dimensioni.

Notizie su: