QR code per la pagina originale

Nexus 7 vs. iPad, crash test e resistenza all’acqua

Nexus 7 e iPad a confronto, con una serie di test per definire la resistenza dei due tablet a cadute e contatto con l'acqua.

,

Nexus 7 e iPad messi a confronto, questa volta non prendendo in considerazione le specifiche tecniche dei due tablet, ma la loro resistenza a cadute accidentali e al contatto con l’acqua. In molti hanno infatti sperimentato queste due situazioni, potenzialmente fatali per un dispositivo delicato come quelli dotati di un display touchscreen, soprattutto se di grandi dimensioni. Ecco dunque una serie di test per eleggere il prodotto migliore da questo punto di vista.

Ad effettuarli è il team di SquareTrade, come visibile nel filmato in streaming a fondo articolo. I due tablet vengono prima lasciati cadere da poco più di un metro, con Nexus 7 che ne esce quasi del tutto indenne: nessun danno allo schermo, ma qualche graffio sulla superficie posteriore della scocca, in prossimità dell’angolo che ha impattato con il suolo. Va decisamente peggio all’iPad, che mostra grosse crepe sul pannello.

La seconda prova consiste nel far scivolare i dispositivi (per ogni test vengono utilizzati nuovi device) scaraventandoli a terra da un’altezza di circa 50 cm. Ancora una volta, solo qualche graffio sul retro del Nexus 7 senza alcun segno sul display, mentre iPad mostra un angolo dello schermo completamente distrutto e qualche segno sulla cover.

Il terzo e ultimo “testa a testa” consiste nel lasciar cadere i due tablet all’interno di una vasca da bagno piena d’acqua, lasciandoli immersi per qualche secondo. Anche in questo caso, il prodotto Android se la cava meglio, continuando a riprodurre audio e video dopo essere stato recuperato, senza problemi nell’interazione con il touchscreen. iPad, invece, non è più in grado di emettere alcun suono.