QR code per la pagina originale

OS X Mountain Lion arriva il 25 luglio?

Secondo i dati lavorativi della divisione EMEA di Apple, OS X Mountain Lion potrebbe essere distribuito al pubblico a partire dal 25 luglio.

,

OS X Mountain Lion non ha rispettato la scadenza – solo vociferata e mai ufficiale – del 19 luglio e, così, sono di nuovo partite le scommesse sulla possibile data di rilascio del nuovo sistema operativo di Apple. Le ultime indiscrezioni puntano tutto sul 25 luglio, ovvero il prossimo mercoledì.

L’indiscrezione è tratta per inferenza dal planning lavorativo dei dipendenti Apple della divisione EMEA, con un aumento di presenza di svariate ore al customer care e nei negozi proprio per la data del 25. Solitamente, in concomitanza con il rilascio di nuovi prodotti o software di punta, Apple richiede ai dipendenti straordinari e vieta per qualche giorno assenze non urgenti, proprio per fornire la massima assistenza al pubblico e rispondere adeguatamente ad eventuali problematiche che potrebbero manifestarsi subito dopo la vendita.

OS X Mountain Lion è già stato distribuito in modalità Golden Master, ovvero la release finale, agli sviluppatori per la fase di beta testing. La versione non presenta bug noti, quindi potrebbe essere presentata presto al grande pubblico. Come già accaduto per OS X Lion, il sistema operativo verrà distribuito esclusivamente via Mac App Store, previo il pagamento di soli 15,99 euro.

Non è ancora dato sapere però, così come avvenuto per il predecessore, se Apple concederà nei suoi Apple Store delle speciali connessioni WiFi per permettere ai clienti di scaricare il SO direttamente in negozio e ricevere immediata assistenza. Così come ancora non è nota la volontà di rilasciare una chiavetta USB per chi non fosse dotato di connessione veloce. OS X Mountain Lion porterà oltre 200 novità al mondo dei Mac, con una maggiore integrazione di feature prese in prestito da iOS.

Notizie su: ,