QR code per la pagina originale

Yahoo: il nuovo CEO Marissa Mayer avrà un contratto d’oro

Marissa Mayer, nuovo CEO di Yahoo, guadagnerà fino a 90 milioni in cinque anni

,

Yahoo ha nominato nei giorni scorsi come nuovo CEO Marissa Mayer, ex top manager di Google e diventata così una delle donne più importanti degli USA, come l’hanno definita diversi giornali alla notizia del suo nuovo incarico. Di certo, a prescindere dal fatto che sia o no tra le donne più influenti, Mayer sarà di certo una tra le più pagate, almeno stando a quanto si legge su alcuni siti americani riguardo allo stipendio d’oro della giovane dirigente.

Secondo quanto si apprende da alcuni documenti che Yahoo ha comunicato alla SEC (Securities and Exchange Commission), infatti, Marissa Mayer potrebbe arrivare a guadagnare la bellezza di novanta milioni di dollari nei prossimi cinque anni. La cifra è il frutto di uno stipendio base di oltre un milione di dollari annui, che grazie ai bonus potrebbe salire a tre milioni all’anno nel caso in cui venissero centrati i risultati prefissati nell’accordo, vedendo aggiungere un ulteriore milione qualora i risultati fossero addirittura superati.

A tali cifre si aggiungono poi dodici milioni di dollari in stock option e azioni, quattordici milioni di dollari come “ricompensa” per aver rinunciato al suo precedente ruolo occupato presso Google, e trenta milioni di dollari di retribuzione differita.

Insomma gli argomenti per lasciare Mountain View e trasferirsi a Sunnyvale sono stati evidentemente molto convincenti per la manager americana, la quale si troverà ad avere uno stipendio più che gratificante e per certi versi un po’ stridente la situazione economica mondiale, ma di certo il compito di risollevare Yahoo non sarà certo facile e il lavoro che aspetta Marissa Mayer sarà tutt’altro che agevole e privo di rischi.

Notizie su: