QR code per la pagina originale

Facebook permetterà di scoprire chi visita il profilo

Scoprire chi visita il profilo su Facebook non sarà più un segreto.

,

Facebook potrebbe presto permettere agli utenti di scoprire chi ha visitato il proprio profilo. Una feature molto richiesta tra gli amanti del noto social network, che secondo le ultime indiscrezioni diverrà realtà al più presto con un primo test che sarà effettuato con i normali gruppi.

La tecnologia, riportano sul web, c’è ed è perfettamente funzionante e come detto sarà prima applicata ai gruppi dando in questo modo agli amministratori la possibilità di monitorare in tempo reale chi sta visitando la pagina: un espediente utile soprattutto per le aziende che hanno bisogno di incrementare la propria visibilità su Facebook e capire quali elementi attirano maggiormente le persone rispetto ad altri.

Superata questa fase, con tutte le probabilità del caso la possibilità sarà estesa anche ai singoli utenti. E non si tratta solo di una caratteristica di contorno, ma potrebbe diventare primaria per garantire una certa protezione ai consumatori da fenomeni come lo stalking, che purtroppo considerato il concept tipico delle piattaforme sociali è ultimamente molto diffuso in rete, soprattutto proprio su Facebook.

La potenziale vittima di questo fenomeno in questo modo avrebbe invece la possibilità di capire chi e con che frequenza visita il proprio profilo, e soprattutto quali sono gli elementi che destano la curiosità dello stalker. Ma non solo, volendo non essere troppo tragici, la funzione darà anche modo di stilare divertenti classifiche veritiere sugli amici che spesso hanno il piacere e la curiosità di visitare il proprio profilo. Si attendono conferme ufficiali da parte dell’azienda, che certamente non tarderanno ad arrivare.

Notizie su: