QR code per la pagina originale

iPad 3G/4G, domanda in calo secondo gli analisti

CCS Insight prevede un netto calo nella domanda di iPad e tablet dotati di connettività mobile, a vantaggio di quella WiFi.

,

iPad 3G o 4G, nonché altri tablet concorrenti dotati di connettività a reti mobile, potrebbero affrontare presto un calo di popolarità negli Stati Uniti secondo l’ultima analisi pubblicata da CCS Insight. Nonostante AT&T, Sprint, Verizon e altri carrier stiano lavorando duramente per ampliare le loro reti LTE negli States, la maggior parte degli utenti potrebbe decidere di scegliere un modello di iPad più economico, dotato di sola connessione WiFi. Una semplice ragione di praticità, aggiungono gli analisti.

Secondo i dati raccolti ed elaborati da CCS Insight, nei prossimi quattro anni ci sarà un crollo netto della domanda per le versioni di iPad dotate di connettività mobile, 3G o 4G. Addirittura si prevede che già quest’anno le vendite dei tablet in grado di sfruttare le reti in mobilità caleranno del 48%, per un periodo negativo che durerà fino al 2016, quando rispetto al 2011 si registrerà una flessione del 37%.

La società rivela infatti che diversi utenti nonostante acquistino un iPad 3G/4G preferiscano usare la canonica connessione WiFi. Praticità si diceva, perché generalmente le reti WiFi garantiscono una migliore copertura e qualità di connessione, ma anche convenienza, dato che si risparmierebbe sul costo del singolo dispositivo comprensivo di modulo 3G/4G e sul piano di abbonamento dati stipulato con un carrier.

Da cosa dipende quindi questa particolare frangia del mercato, che secondo CCS Insight porterà Apple e altri produttori a diminuire drasticamente la produzione dei tablet con connettività mobile? Prima di tutto da come i carrier decideranno di incrementare l’attrattiva e la quantità dei piani di abbonamento multi-device, dalla disponibilità al pubblico di reti WiFi e dalla differenze di prezzo tra i dispositivi con connettività cellulare e i modelli only-WiFi. Tra qualche anno il quadro sarà certamente più chiaro.

Notizie su: Apple nuovo iPad, ,