QR code per la pagina originale

Windows 8, accelerazione hardware per Metro

Windows 8 integra nuove feature per il rendering delle applicazioni Metro, sfruttando le DirectX 11.1 e la potenza delle moderne GPU.

,

Windows 8 offrirà un’esperienza d’uso senza precedenti, grazie al supporto per le DirectX 11.1, che permetteranno di visualizzare le applicazioni Metro sfruttando l’accelerazione grafica della schede video. Il rendering hardware consentirà di migliorare la qualità visiva e di incrementare le prestazioni complessive, senza compromettere l’autonomia dei dispositivi mobile.

Alcune delle nuove feature grafiche sono state introdotte con Windows 7, ma il prossimo sistema operativo Microsoft includerà diverse ottimizzazioni per la cosiddetta “grafica mainstream”, quindi non solo per i giochi 3D. Windows 8, infatti, è stato progettato per soddisfare quattro obiettivi principali, tra cui l’accelerazione hardware per tutti gli elementi delle applicazioni Metro, attraverso DirectWrite e Direct2D.

Il testo è sicuramente l’elemento più utilizzato in Windows, per cui l’azienda di Redmond ha migliorato il rendering dei caratteri, ottenendo una elevata qualità tipografica. Riducendo il tempo necessario per visualizzare un titolo, un paragrafo o i menu dell’interfaccia utente, è stato possibile limitare l’uso della CPU, incrementando la reattività del sistema ai tocchi sullo schermo dei tablet. Sfruttando diverse tecnologie, come HTML5 Canvas, SVG, avanzati algoritmi per la codifica e decodifica, tesselation e le estensioni SIMD delle CPU, Windows 8 è in grado di disegnare velocemente sul display forme geometriche (tabelle, grafici, diagrammi, ecc.) e immagini (JPEG, GIF e PNG), riducendo l’occupazione del processore e il consumo di memoria. Il netto miglioramento prestazionale rispetto a Windows 7 è chiaramente visibile nei grafici relativi ai benchmark.

Le DirectX 11.1 hanno permesso anche di migliorare le prestazioni durante la visualizzazione di una pagina Web con Internet Explorer 10. Quando sono presenti contenuti differenti, ad esempio testo e video, il browser effettua solo il rendering del video e del testo che deve essere visualizzato scorrendo la pagina. Evitando l’aggiornamento dell’intero schermo, si ottiene una minore occupazione di memoria e una maggiore autonomia della batteria. Windows 8 sarà il primo sistema operativo Microsoft per tablet, per cui tutte le ottimizzazioni grafiche introdotte sono state sviluppate per fornire la migliore esperienza Metro anche sui dispositivi a basso consumo.

Notizie su: ,