QR code per la pagina originale

Fujifilm FinePix F800EXR, compatta superzoom e WiFi

La FinePix F800EXR consente di inviare le foto ad un dispositivo Android e iOS mediante il modulo WiFi integrato.

Fujifilm FinePix F800EXR

,

Fujifilm ha annunciato una nuova fotocamera compatta superzoom dalle caratteristiche tecniche molto interessanti che la rendono una compagnia ideale per tablet e smartphone. La Fujifilm FinePix F800EXR, oltre alla elevata qualità dei componenti tipici di una fotocamera (sensore e ottica in particolare), possiede un funzionalità innovativa denominata Wireless Image Transfer, con cui gli utenti possono effettuare l’upload diretto degli scatti su dispositivi Android e iOS.

La Fujifilm FinePix F800EXR integra un sensore EXR CMOS da mezzo pollice e 16 Megapixel che permette di scattare fotografie ad alta risoluzione, trovando automaticamente la migliore combinazione tra range dinamico, sensibilità e rapporto segnale/rumore. La fotocamera è in grado di correggere il motion blur e il rumore, utilizzando contemporaneamente la stabilizzazione dell’immagine, la sensibilità ISO e la nuova funzionalità Motion Detection.

L’ottica è un’altra caratteristica di rilievo della FinePix F800EXR. Lo zoom ottico Fujinon 20x possiede una lunghezza focale di 4,6-92mm, equivalente a 25-500mm, e grazie alla tecnologia Intelligent Digital Zoom, la potenza del teleobiettivo viene raddoppiata, consentendo di ottenere immagini nitide e dettagliate. La fotocamera possiede anche ottime doti velocistiche: 0,16 secondi per l’autofocus, 0,8 secondi tra uno scatto e il successivo, 1,5 secondi per l’accensione, scatti a 8 fps (16 Megapixel) e 11 fps (8 Megapixel). La FinePix F800EXR è in grado, inoltre, di registrare video full HD a 1080p e 30 fps, ma riducendo la risoluzione a 320×122 pixel la velocità raggiunge i 320 fps. Interessante, infine, la possibilità di salvare le foto in formato RAW, una possibilità solitamente riservata alle DSLR.

Come detto, ciò che distingue la compatta di Fujifilm dalle altre fotocamere della stessa fascia è la funzione Wireless Image Transfer. Dopo aver installato sui dispositivi Android e iOS l’applicazione gratuita FUJIFILM Photo Receiver, l’utente potrà inviare le foto al tablet o allo smartphone mediante il modulo WiFi integrato. La FinePix F800EXR non possiede un chip GPS, ma grazie al software FUJIFILM Camera Application è possibile inserire le coordinate con il dispositivo mobile e visualizzarle sul display LCD da 3 pollici della fotocamera.

La Fujifilm FinePix F800EXR con telaio di colore nero sarà disponibile da agosto ad un prezzo di 350 dollari.