QR code per la pagina originale

iPad, crescita nell’istruzione negli Stati Uniti

Raddoppiano le vendite di iPad nel segmento di mercato dedicato all'istruzione negli Stati Uniti: il tablet batte anche i MacBook.

,

iPad continua a registrare volumi di crescita importanti nel segmento di mercato dei dispositivi per l’istruzione negli Stati Uniti. Lo ha rivelato Apple durante la Conference Call organizzata per illustrare i risultati di vendita del terzo trimestre fiscale, in cui si scopre come il tablet abbia superato persino i MacBook

Peter Oppenheimer, chief financial officer di Apple, ha spiegato che nell’ultimo trimestre le vendite di iPad nel mercato K-12 sono letteralmente raddoppiate:

«iPad continua a essere uno strepitoso successo nel mercato della formazione USA. Anche se, come ho detto prima, abbiamo raggiunto le migliori vendite di sempre di Mac per il segmento durante l’ultimo trimestre, il numero di iPad venduti ha superato più del doppio questa cifra.»

Si tratta infatti del secondo trimestre consecutivo in cui le vendite di iPad superano e raddoppiano quelle dei Mac nel segmento analizzato. A guidare l’alto tasso di adozione presso gli istituti di istruzione è stato come prevedibile iPad 2, che grazie al crollo di prezzo dovuto al lancio della terza generazione è quasi diventato un dispositivo entry-level e ha subito attirato l’attenzione di studenti e insegnanti. Il nuovo iPad, sebbene sia stato in generale il modello della famiglia più venduto nel trimestre, ha invece faticato a inserirsi in questa particolare frangia di mercato.

L’apprendimento elettronico si sposta dunque verso i dispositivi touch-screen della mela morsicata, a sfavore del tradizionale notebook: il tutto è successo nel giro di un anno. Nel complesso, Apple ha venduto circa 17 milioni di iPad nel trimestre, una crescita dell’84% rispetto i 9,25 milioni venduti nello stesso periodo preso in considerazione nel 2011.