QR code per la pagina originale

Net Neutrality: UE verso la consultazione pubblica

La Commissione Europea dà il via a una consultazione pubblica per la net neutrality

,

In un comunicato ufficiale la Commissione Europea apre alla raccolta di pareri per quanto riguarda la neutralità della Rete. La consultazione pubblica avviata dalle autorità di Bruxelles intende in questo modo trovare nuove ed efficienti soluzioni per preservare la trasparenza e la democraticità del Web, richiedendo i contributi di pensiero che verranno recepiti fino al 12 ottobre 2012.

La Commissione spiega nel comunicato di essere interessata essenzialmente al parere degli addetti ai lavori, cioè di chi sul Web e con il Web ci lavora quotidianamente e ha quindi costantemente il polso della situazione. A tale riguardo sono invitati a dire la loro opinione sulla Net Neutrality i fornitori di servizi Internet, i produttori di hardware, quanti lavorano alla produzione di programmi dedicati alla Rete, nonché i soggetti che hanno deciso di investire su Internet come mezzo di comunicazione.

La questione, per il commissario europeo per la concorrenza Neelie Kroes, è spiegabile in poche righe:

Ad oggi vi è una povertà di scelta dei consumatori quando si tratta di offerte Internet. Userò questa consultazione per stilare le raccomandazioni in grado di generare opzioni migliori e porre fine al gioco attendista sulla neutralità che si vede in Europa. Gli input della consultazione aiuteranno a trasformare il BEREC [l’Organismo dei regolatori europei delle comunicazioni elettroniche] in raccomandazioni concrete.

Oltre agli addetti ai lavori, è bene ricordare che la consultazione pubblica per la neutralità della Rete è aperta anche alle autorità pubbliche, nonché agli stessi consumatori e alle associazioni che rappresentano i loro interessi. Questo significa dare voce alla totalità di soggetti impegnati sul Web, sia a quelli presenti in veste di fornitori di servizi, sia a chi deve decidere dal punto di vista legislativo e sia a chi, ogni giorno, lo utilizza per informarsi, tenere i contatti con amici e parenti o per semplice svago.

Notizie su: