QR code per la pagina originale

Panasonic Lumix LZ20, bridge superzoom economica

La Panasonic Lumix LZ20 integra un sensore CCD da 16 Megapixel e uno zoom 21x con lunghezza focale equivalente 25-525 mm.

Panasonic Lumix LZ20

,

Panasonic ha annunciato una nuova fotocamera digitale che completa l’offerta del produttore giapponese per il settore delle bridge superzoom. La Panasonic Lumix LZ20 è la sorella minore delle Lumix FZ200 e FZ60, rispetto alle quali possiede caratteristiche meno pregiate, ma sicuramente adatte ad un pubblico più ampio. Nonostante sia un modello destinato alla fascia entry level, la fotocamera vanta specifiche tecniche di tutto rispetto.

La Panasonic Lumix LZ20 integra un sensore CCD da 16 Megapixel e uno zoom 21x ultragrandangolo con lunghezza focale equivalente compresa tra 25 e 525 mm. L’area di scatto, pari al 196% di quella degli obiettivi standard da 35 mm, è l’ideale per catturare ampi paesaggi o per foto di gruppo in interni. La funzione Extra Optical Zoom, inoltre, estende la portata dello zoom a 48,5x (con risoluzione a 3 Megapixel) sfruttando la parte centrale del sensore.

L’obiettivo, realizzato da Leica, è formato da 12 elementi in 9 gruppi (3 lenti asferiche e 5 superfici asferiche). La fotocamera sfrutta lo stabilizzatore ottico d’immagine per compensare il micromosso dovuto al tremolio della mano, senza deteriore la qualità degli scatti, nemmeno quando si sfrutta al massimo lo zoom. Per facilitare l’uso della Lumix LZ20, Panasonic ha integrato la modalità iA (Intelligent Auto) che automatizza le principali operazioni (Face Detection, Intelligent Scene Selector, Intelligent Exposure e AF Tracking), lasciando il fotografo libero di concentrarsi sulla composizione della scena.

La Lumix LZ20 dispone comunque di diversi controlli manuali, ad esempio, per impostare la profondità di campo o regolare la velocità di scatto. Inoltre, il comodo selettore consente di passare da una modalità all’altra in maniera intuitiva. L’ampio display LCD da 3 pollici e 460.000 pixel assicura una perfetta visibilità in qualsiasi condizione di luce. La superzoom di Panasonic è in grado anche di registrare video HD con risoluzione di 1.280×720 pixel a 30 fps.