QR code per la pagina originale

Italia-Programmi.net: attenzione alle lettere di sollecito del finto avvocato

Italia-Programmmi.net torna purtroppo a far parlare di se: il portale truffa starebbe inviando false email minatorie di sollecito provenienti da un inesistente "Salvatore dottor. Avvocato Marcello"

,

Torniamo a parlare di Italia-Programmi.net, perché purtroppo il portale truffa è tornato a far parlare di se. Stando a quanto segnalato dall’ADUC, il portale truffa avrebbe iniziato a spedire una nuova tipologia di email minatorie con il solito sollecito di pagamento. Questa volta però, Italia-Programmi.net starebbe inviando missive provenienti all’apparenza dallo studio legale di un certo “Salvatore dottor. Avvocato Marcello“.

Nel testo della lettera si può leggere come questo presunto avvocato avrebbe avuto l’incarico di recuperare il credito dovuto e che se non si andranno a pagare immediatamente i 110,50 euro, la cifra verrebbe triplicata tra spese legali e balzelli vari sino a 373,50 euro.

Ma non solo, perché la parte del testo della lettera più minaccioso deve ancora arrivare. Successivamente, tale “Salvatore dottor. Avvocato Marcello”, incaricato da Italia-Programmi.net, prosegue dicendo che non solo il credito dovuto è valido e legittimo legalmente, ma che se non verrà effettuato il pagamento, l‘utente finirà in protesto, perdendo così la sua solvibilità, cioè la sua affidabilità economica che si traduce per esempio nell’impossibilità di richiedere mutui o attivare carte di credito. Insomma, una minaccia molto forte che potrebbe spaventare molti, soprattutto i giovanissimi o chi di Italia-Programmi.net non ha mai sentito parlare.

Ovviamente anche questa missiva è assolutamente falsa. Come sottolinea l’ADUC, in Italia non esiste nessun “Salvatore dottor. Avvocato Marcello”. Inoltre, un avvocato invia le sue comunicazioni su lettere con carta intestata e tramite raccomandata A/R e non con una semplice eMail.

Italia-Programmi.net ha poi furbescamente creato un sito Web fittizio per questo presunto avvocato per dargli una parvenza di credibilità. Peccato che questo sito web, oltre ad avere un nome un po’ troppo folcloristico “Ufficio-Incassi.com“, risulta avere un layout copiato pari pari da un notissimo sito Web legale americano.

Insomma, una truffa bella e buona che però sta diventando sempre più pericolosa. Italia-Programmi.net si sta facendo infatti sempre più furba e le sue missive di sollecito sono strutturate sempre meglio. Il loro scopo è ovvio ed è quello di impaurire gli utenti per spremergli ogni euro possibile. Da nostre segalazioni abbiamo appreso che qualcuno purtroppo ha già pagato, ma questo è sbagliato. Italia-Programmi.net è una truffa e nulla è dovuto a loro.

Se riceverete lettere o email similari, buttatele e non preoccupatevi e sopratutto, fate girare la voce affinché nessuno possa più incorrere in truffe simili. Speriamo intanto che, dopo questo ennesimo capitolo della truffa perpetrata da Italia-Programmi.net, le autorità decidano di intervenire per chiudere il più velocemente possibile questa triste vicenda.

Notizie su: