QR code per la pagina originale

Olimpiadi 2012: Samsung Galaxy S3 apre le porte degli hotel

Samsung Galaxy S3 aprirà le porte dell'hotel Holiday Inn London Stratford City durante le Olimpiadi di Londra 2012.

,

Samsung Galaxy S3 è lo smartphone ufficiale delle Olimpiadi di Londra 2012, evento in scena da domani nella capitale inglese. La partnership ha già portato al lancio di un’edizione speciale del dispositivo (al momento in vendita solo sul territorio taiwanese), ma le novità non si fermano qui. Come segnalato sul blog ufficiale del produttore, chi è in possesso del nuovo telefono top di gamma potrà accedere a una serie di servizi esclusivi all’interno dell’hotel Holiday Inn London Stratford City.

Ad esempio, gli ospiti della struttura saranno in grado di aprire la porta semplicemente avvicinando il Samsung Galaxy S3 alla serratura, grazie alla comunicazione del chip NFC con il circuito incluso. Ancora, scaricando l’apposita applicazione presente su Google Play, sarà concesso regolare l’illuminazione della stanza, utilizzare lo smartphone come estensione della linea telefonica messa a disposizione dall’albergo oppure gestire la visualizzazione dei canali e dei contenuti multimediali sulla TV. Va comunque specificato che tutte queste funzionalità saranno presenti in un primo momento solo all’interno di 40 camere VIP.

Restando in tema Olimpiadi, un comunicato stampa ufficiale rilasciato ieri sono stati resi noti i nomi dei dieci azzurri che faranno parte del Team Samsung: Valentina Vezzali (portabandiera dell’Italia), Aldo Montano, Luca Dotto, Tania Cagnotto, Stefano Tempesti, Rossano Galtarossa, Clemente Russo, Silvia Salis, Elisa Santoni e Sara Morganti, quest’ultima che parteciperà alle Paraolimpiadi di fine agosto. Ecco quanto dichiarato da Luca Danovaro, Corporate Marketing Director di Samsung Electronics Italia.

Ringrazio gli atleti del Team Samsung e tutti i consumatori che ci stanno permettendo di raggiungere i nostri obiettivi di raccolta fondi a favore di SOS Villaggi dei Bambini in Italia, tramite l’applicazione Hope Relay. Concludo con l’augurio che il nostro Team Samsung ci regali tante soddisfazioni a Londra 2012.