QR code per la pagina originale

OS X Mountain Lion porta Safari 6

Apple ha rilasciato Safari 6, la nuova versione del suo browser che introduce alcune nuove funzionalità.

,

Apple ha rilasciato l’ultimo aggiornamento del suo sistema operativo, OS X Moutain Lion, e in parallelo ha reso disponibile anche Safari 6, che può essere scaricato tramite gli aggiornamenti software. La nuova versione del noto browser per ambienti Mac include diverse novità, attualmente disponibili però soltanto per gli utenti della Mela: infatti non è ancora stata rilasciata una versione per sistemi Windows.

Tra le funzionalità introdotte nell’aggiornamento si segnala lo Smart Search Field, ovvero il “campo di ricerca intelligente”: Safari ha ora un’unica barra per digitare gli indirizzi web e interrogare il motore di ricerca. La funzione Reading List Offline, invece, permette di salvare intere pagine web nella Reading List, e leggerle in un secondo momento, anche quando non si dispone di una connessione ad Internet.

Do Not Track si occupa di inviare ai siti web visitati una richiesta per chiedere di non seguire le proprie tracce online. I dati di accesso dei siti, invece, trovano spazio nel nuovo riquadro password. Da segnalare, inoltre, una caratteristica particolare per gli utenti cinesi, che ora avranno Baidu come motore di ricerca di default di Safari 6 al posto di Google. Non vanno infine dimenticati i miglioramenti effettuati sul lato stabilità, compatibilità, usabilità e sicurezza.

Gli utenti Windows, che non possono per adesso scaricare Safari 6, debbono accontentarsi della precedente release, ovvero Safari 5.1.7, rilasciato a maggio per gli utenti di Lion. Va ricordato che si tratta di un aggiornamento del browser che disabilita automaticamente le vecchie versioni di Adobe Flash Player che non garantiscono sufficiente sicurezza.

Fonte: Apple Insider • Notizie su: