QR code per la pagina originale

Samsung elimina la ricerca locale sul Galaxy S III

Samsung ha rilasciato un update per il Galaxy S III che disattiva la funzione di ricerca locale: l'update si presenta come aggiornamento di "stabilità".

,

Anche i Samsung Galaxy S III venduti all’esterno degli Stati Uniti subiscono la stessa sorte del modello americano offerto dagli operatori Sprint e AT&T. In queste ore, infatti, il produttore coreano ha iniziato la distribuzione di un aggiornamento software per la versione internazionale (GT-i9300) del suo gioiello tecnologico che elimina la funzionalità di ricerca locale, il tutto a scopo precauzionale.

Circa due settimane fa, Samsung ha rilasciato un update per i Galaxy S III venduti sul mercato statunitense che, oltre a risolvere alcuni bug, elimina una delle funzionalità più interessanti dello smartphone, denominata Universal Search. Attraverso la barra di Google, gli utenti potevano effettuare sia ricerche online che locali, ad esempio tra le applicazioni e i contatti. L’aggiornamento potrebbe essere la conseguenza della lunga battaglia legale con Apple che, ultimamente, ha portato al blocco temporaneo delle vendite del Galaxy Nexus.

Il produttore coreano non vuole rischiare un’ingiunzione contro il suo prodotto di punta, per cui ha deciso di distribuire un update OTA da 27 MB che disattiva la ricerca locale sui modelli internazionali sbloccati. Il comportamento di Samsung è comunque ritenuto da più parti scorretto nei confronti dei consumatori, in quanto la nuova versione del software (XXBLG6) viene segnalata come aggiornamento per la “stabilità”. Non c’è quindi nessun riferimento all’eliminazione di una feature che gli utenti hanno trovato al momento dell’acquisto. Tra l’altro, l’ipotetica violazione dei brevetti Apple dovrebbe riguardare solo i modelli venduti negli Stati Uniti.

Altri effetti “collaterali” del nuovo firmware sono il cambio della tastiera predefinita e del layout del browser. In questo caso si possono ripristinare le impostazioni precedenti, mentre per usare la ricerca locale l’unico modo è evitare di installare l’aggiornamento.

Fonte: Android Central • Notizie su: