QR code per la pagina originale

Galaxy Nexus Marco Polo, come aggiornare a Jelly Bean

Ecco come fare per aggiornare i Galaxy Nexus venduti da Marco Polo Shop al nuovo sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean.

,

Samsung Galaxy Nexus, lo smartphone prodotto da Google e dal colosso sudcoreano, è in offerta straordinaria presso la catena Marco Polo al prezzo di soli 299 euro. Gli utenti che si sono rapidamente fiondati ad acquistarlo hanno scoperto però l’impossibilità di aggiornare subito ad Android 4.1 Jelly Bean nella maggior parte dei modelli venduti: si precisa, nessun malfunzionamento, solo un firmware differente da quello Google Andiamo a scoprire dunque come risolvere il tutto.

Stando a quanto è emerso in Rete, gran parte dei Galaxy Nexus venduti montano il firmware YakjuXW, i cui aggiornamenti vengono distribuiti da Samsung e non da Google come avviene per la versione Yakju. Per questa ragione, dunque, l’update a Jelly Bean non è ancora disponibile, ma c’è la possibilità di installare il firmware “puro” per far sì che si possa ricevere subito il nuovo sistema operativo e, soprattutto, tutti gli aggiornamenti rilasciati da bigG. Basta seguire questo procedimento: naturalmente la redazione non si assume alcuna responsabilità per eventuali malfunzionamenti del dispositivo.

  1. Collegarsi al sito ufficiale Google e scaricare il file IMM76I 4.0.4 per Maguro;
  2. scaricare i tool necessari da questo indirizzo;
  3. scaricare i driver ufficiali per Galaxy Nexus;
  4. spegnere lo smartphone e riaccenderlo mandandolo in fastboot mode, premendo contemporaneamente i pulsanti di accensione e “volume +”, dopo averlo collegato al PC;
  5. estrarre il contenuto dell’archivio adb_fastboot_and_other_tools.zip;
  6. estrarre dall’archivio il file yakju-imm76i-factory-8001e72f.tgz e la cartella yakju-imm76i dentro quella precedentemente creata con l’estrazione del primo archivio;
  7. estrarre il contenuto dell’archivio usb_driver.zip rinominandolo usb_driver;
  8. accedere Pannello di controllo, Hardware e Suoni e Gestione dispositivi;
  9. all’interno della scheda Altri dispositivi dovrebbe essere presente Android 1.0., cliccare su “Aggiornamento software driver” selezionando poi il file usb_driver. Dare OK per eseguire l’operazione;
  10. a questo punto, premere il pulsante Windows + R e digitare il comando CMD;
  11. digitare il percorso della cartella precedentemente creata (ad esempio C:\Android);
  12. eseguire il comando fastboot devices e accertarsi che il dispositivo sia stato riconosciuto;
  13. digitare i comandi seguenti:
    fastboot flash radio yakju-imm76i\radio-maguro-i9250xxla02.img
    fastboot reboot-bootloader
    fastboot oem unlock

    ricordandosi di selezionare “yes” tramite il pulsante del volume e dare conferma con quello per l’accensione, infine inserire
    fastboot -w update yakju-imm76i\image-yakju-imm76i.zip;
  14. attendere il termine del processo. A questo punto riavviando il device dovreste già essere in grado di scaricare Jelly Bean. Per ripristinare la garanzia, ripetere il procedimento digitando questa volta soltanto fastboot oem lock.