QR code per la pagina originale

Google Handwrite, la ricerca a mano libera

Google presenta Handwrite, nuova funzione mobile che consente di scrivere a mano libera su un dispositivo touchscreen.

,

Google ha annunciato una nuova funzionalità per il proprio motore di ricerca in versione mobile: è denominata Google Handwrite e permette di effettuare qualche ricerca sul Web divertendosi a scrivere sul touchscreen del dispositivo posseduto. Nello specifico, consente di usare la scrittura a mano libera per immettere su le parole chiave necessarie a ottenere i risultati desiderati.

L’unico requisito per accedere a questa funzione è l’avere un dispositivo mobile dotato di touchscreen e abilitare le funzione sulla versione mobile di Google. Per attivarla, basta andare nelle impostazioni del motore di ricerca (opzione presente in basso allo schermo, al centro), selezionare l’apposita voce, abilitare la feature Handwrite e successivamente salvare. L’immagine presente di seguito riesce a spiegare al meglio la procedura.

Google Handwrite

In pochi passi, gli utenti potranno dunque fruire di questa nuova e curiosa possibilità, disponibile in ben 27 lingue differenti tra le quali figura anche l’italiano. La funzione di scrittura a mano libera va dunque ad arricchire il motore di ricerca di Mountain View, e si aggiunge alla funzione di dettatura vocale per facilitare le ricerche degli utenti.

Nel video promozionale diffuso per l’occasione, il gruppo capitanato da Sergey Brin e Larry Page evidenzia come Google Handwrite possa essere utile soprattutto in alcuni contesti dove è preferibile una scrittura facilitata, come ad esempio nel caso in cui un ragazzo infortunato alle mani abbia difficoltà nell’utilizzo di una classica tastiera QWERTY, sia fisica che touch. Gli scenari di utilizzo possibili sono comunque davvero tanti. Di seguito il filmato condiviso tramite YouTube.

Notizie su: