QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S III, torna la ricerca locale

Samsung riattiva la ricerca vocale su Galaxy S III: era stata rimossa per sbaglio un paio di giorni fa.

,

È durata poco l’assenza della ricerca locale tra le funzioni del Samsung Galaxy S III, il prodigioso smartphone top della gamma Android prodotto dalla casa coreana, che era stata rimossa un paio di giorni fa con un apposito aggiornamento.

Da alcune ore un altro update, questa volta dalle dimensioni di appena 5 MB, ripristina la situazione, promettendo anche nel changelog generali miglioramenti alla stabilità del sistema. Naturalmente niente Jelly Bean: per il passaggio alla nuova versione del sistema operativo bisognerà aspettare ancora un po’.

Un portavoce della compagnia coreana aveva infatti confermato come la precedente rimozione fosse esclusivamente frutto di un errore nell’ultimo aggiornamento, il cui intento era soltanto quello di fornire istruzioni per la disinstallazione della ricerca universale. Smentite dunque le indiscrezioni secondo le quali la mossa era avvenuta a causa dell’ennesima diatriba legale in corso contro Apple: quest’ultima ha di recente ottenuto il blocco delle vendite negli Stati Uniti del Samsung Galaxy Nexus proprio per la presenza di questa funzione.

Nonostante l’intento della mela morsicata sia quello di estendere il verdetto anche al Galaxy S III, Samsung ha messo subito le cose a posto, rilasciando un aggiornamento per la versione internazionale dello smartphone che reinserisce la possibilità di effettuare ricerche sul web e tra la memoria del terminale Android. Un segnale forte sia agli utenti che alla concorrenza.

Fonte: AndroidCentral • Notizie su: