QR code per la pagina originale

Olimpiadi di Londra 2012, un doodle per i tuffi

Tuffi protagonisti nella giornata di sulla pagina principale di Google, con un nuovo doodle dedicato alle Olimpiadi di Londra 2012.

,

I tuffi saranno protagonisti nella giornata di oggi alle Olimpiadi di Londra 2012, con le specialità previste: trampolino 3 metri maschile e femminile, piattaforma 10 metri maschile e femminile. Google ha scelto di omaggiare questa particolare disciplina con la pubblicazione di un nuovo logo personalizzato sulla pagina principale del motore di ricerca.

Sport olimpico a partire dall’edizione del 1904 tenuta a Saint Louis (Stati Uniti), i tuffi consistono, secondo la spiegazione di Wikipedia, nel “saltare in acqua lanciandosi, a seconda della specialità, da un trampolino o una piattaforma posto a una certa altezza sopra una piscina, ed eseguire una serie di acrobazie prima di raggiungere l’acqua”. Come sarà possibile vedere nelle gare di oggi, ogni salto verrà giudicato in base all’esecuzione, allo stile e alla quantità di schizzi sollevati all’ingresso in acqua. Dal 2000 fanno parte delle Olimpiadi anche i tuffi sincronizzati, in cui due atleti propongono lo stesso movimento in contemporanea.

La più celebre rappresentate nostrana di questa disciplina è senza alcun dubbio Tania Cagnotto, classe 1985, quinta classificata in occasione delle gare di Pechino nel 2008. Figlia d’arte (anche i genitori Giorgio e Carmen dominarono la scena dei tuffi negli anni ’70), quest’anno proverà a conquistare un piazzamento sul podio a Londra.

Quello di oggi è dunque solamente il secondo dei tanti doodle che il colosso di Mountain View dedicherà in queste settimane alle Olimpiadi di Londra 2012, dopo quello visto ieri per il tiro con l’arco. Il team italiano ha iniziato bene la sua trasferta britannica, collezionando finora due medaglie d’oro, due d’argento e un bronzo.

Notizie su: ,