QR code per la pagina originale

OS X Mountain Lion: 3,21% di penetrazione dal rilascio

Apple guadagna 38 milioni di dollari in 48 ore da OS X Mountain Lion: la penetrazione fra i Mac è del 3,21%.

,

OS X Mountain Lion, in sole 48 ore dal rilascio, ha già conquistato il 3,21% di tutto il traffico Web generato dai Mac. Un piccolo successo per Apple, in attesa di dati più precisi sulle installazioni effettive del nuovo felino di montagna.

A diramare questi dati è la società d’analisi Chitika Insights, che ha stimato la presenza di 66 milioni di Mac che si connettono regolarmente alla rete Internet. Di questi, ben 2.11 milioni già utilizza OS X Mountain Lion. Il dato fa riferimento allo scorso sabato, a due giorni dall’approdo del sistema operativo su Mac App Store, quindi la rilevazione oggi potrebbe essere addirittura più alta.

Si tratterebbe di un guadagno di ben 38 milioni di dollari per Apple in sole 48 ore, una vera e propria scalata al successo che non farà altro che migliorare nei prossimi giorni. Nonostante i problemi di compatibilità con i vecchi Mac, perciò, OS X Mountain Lion pare essere una soluzione gradita all’utenza.

«Sulla base dell’annuncio Apple di giugno, che vede la presenza di 66 milioni di utenti Mac nel mondo, possiamo dedurre che 2.11 milioni di utenti Mac ha scaricato OS X Mountain Lion. Se si considera come il 90% di questi utenti abbia effettuato un upgrade a pagamento, OS X Mountain Lion ha generato 38 milioni di guadagni per Apple in 48 ore.»

Il sistema operativo più diffuso fra gli utenti Mac non è, tuttavia, il felino delle montagne. E non lo è nemmeno il suo predecessore: gran parte dei Mela-addicted sta ancora utilizzando Snow Leopard, con il 45,51% di penetrazione sul mercato targato Mela.

Notizie su: ,