QR code per la pagina originale

Outlook.com, 1 milione di utenti in 6 ore

Outlook.com fa subito il botto: il servizio raccoglie 1 milione di utenti attorno alla preview in appena 6 ore.

,

Un milione di utenti in appena 6 ore: a comunicare l’immediato successo di Outlook.com è direttamente il team responsabile del servizio, il tutto tramite apposito tweet celebrativo:

Il dato non sarà probabilmente indicativo del successo di lungo periodo del progetto, ma è al tempo stesso del tutto chiaro il fatto che ben riassume quanto interesse possa ancora raccogliersi attorno al marchio che per lungo tempo è stato sinonimo di posta elettronica. Il nuovo Outlook è una webmail che va oltre Hotmail, che sfida Yahoo Mail e che tenta di incrinare l’aura di superiorità di cui Gmail gode dallo stupefacente lancio del 1 aprile 2004 (la promessa di 1GB di memoria gratuito, oggi risibile, era ai tempi qualcosa di clamoroso).

Il volume del botto inaugurale è dettato dalla forza del brand, dalla novità rappresentata, dall’eredità di Hotmail, dall’assenza di programmi di beta a invito (spesso utilizzati da Gmail ed altri servizi omologhi all’esordio) e dal gusto di Windows 8 che trasmette la grafica Metro utilizzata.

Outlook.com, insomma, parte di qui: 1 milione di utenti in appena 6 ore, nell’auspicio di poterne trattenere buona parte attorno alle promesse di integrazione (con i social network, con Office e con il cloud di SkyDrive) portate avanti con la prima preview.

Notizie su: