QR code per la pagina originale

BlackBerry 10, Dev Alpha B e licenze a terzi

RIM, arriva il Dev Kit B a fine anno e Heins valuta di dare BlackBerry 10 in licenza a terze parti.

,

Giungono novità in casa Research in Motion: il produttore canadese rilascerà in autunno una versione aggiornata del BlackBerry Dev Alpha (B) utile a migliorare l’esperienza complessiva dell’utente. Il nuovo hardware verrà distribuito agli sviluppatori e, secondo quanto diramato attraverso due tweet su Twitter, il dispositivo avrà un aspetto simile ai Nokia Lumia e introdurrà lievi miglioramenti quali uno slot per le micro-SIM messo in una posizione diversa e un restyling al design.

Questo dispositivo viene appunto identificato attualmente come BlackBerry Dev Alpha B ma il nome potrebbe cambiare a fine 2012. I primi smartphone con cuore BlackBerry 10, invece, verranno distribuiti sul mercato nei primi mesi del 2013; a questi, seguiranno ulteriori terminali che vedranno il debutto entro la fine del prossimo anno.

Con il Dev Alpha attualmente disponibile per i developer, si stanno testando alcune delle nuove funzionalità che caratterizzeranno il nuovo sistema operativo BlackBerry 10, quali ad esempio nuovi tool, nuove applicazioni e nuovi metodi di utilizzo dei BlackBerry del futuro. Ulteriori informazioni sulla versione B di tale hardware dovrebbero comunque pervenire nel mese di settembre, in occasione dell’evento organizzato da RIM a San José, in California.

Inoltre, il CEO di RIM Thorsten Heins ha dichiarato al Telegraph che la dirigenza canadese sta valutando l’ipotesi di concedere in licenza BlackBerry 10 ad altri produttori, quali ad esempio Sony o Samsung. Research in Motion non riesce a competere contro gli altri giganti sul fronte mobile e una mossa del genere potrebbe aiutarla a superare le gravi difficoltà economiche che sta incontrando ormai da troppo tempo. Ha spiegato Heins, infatti, che:

non abbiamo le possibilità per competere contro i team che sfornano 60 cellulari all’anno. Dobbiamo differenziarci e disporre di una piattaforma focalizzata. Per offrire BlackBerry 10, potremmo aver bisogno di fornire licenze a qualcuno che può farlo in un modo migliore a livello di costi di quanto possiamo fare noi. Ci sono diverse opzioni sul tavolo attualmente in fase di esame.

Notizie su: ,