QR code per la pagina originale

iPad mini in arrivo, display prodotti da Wintek

iPad mini sempre più vicino: lo dicono gli analisti, prendendo in considerazione i dati relativi alle vendite di Winterk, partner Apple.

,

iPad mini entrerà presto a far parte del catalogo di prodotti Apple. Il tablet da 7,85 pollici sarà lanciato per entrare in diretta concorrenza con soluzioni come il Nexus 7 di Google o il modello Kindle Fire di Amazon, così da garantire alla mela morsicata la presenza anche in questo particolare segmento del mercato. A rafforzare l’ipotesi sono le vendite di Wintek Corporation, partner del colosso di Cupertino, che nel mese di luglio ha visto un incremento nel volume di vendite pari al 61% rispetto ai 30 giorni precedenti.

A giugno il fornitore aveva fatto registrare una flessione del 33%, interpretata dagli analisti come causata dalla scelta di integrare pannelli touchscreen “in-cell” nell’iPhone 5, così da renderlo più sottile, una tipologia di schermo non compatibile con le linee di produzione Wintek. Secondo Brian White, analista di Topeka Capital Markets, la variazione di luglio è dunque da intendere come legata a un nuovo ordinativo di componenti destinati a un altro dispositivo iOS.

Altri rumor recenti su iPad mini vorrebbero il tablet dotato di una risoluzione pari a 1024×768 pixel, con una definizione dunque inferiore rispetto a quella del Retina Display equipaggiato dal nuovo iPad. Secondo alcune voci di corridoio, inoltre, Apple avrebbe intenzione di optare per la stessa tecnologia già vista sullo smartphone iPhone 3GS, con il pannello touchscreen integrato direttamente nel vetro che ricopre lo schermo. L’esordio sul mercato è atteso entro la fine dell’anno, già nel mese di settembre secondo Ming-Chi Kuo di KGI Securities, con un prezzo di vendita che potrebbe essere fissato al di sotto dei 200 dollari.

Notizie su: ,