QR code per la pagina originale

Windows 8: Intel annuncia 40 ultrabook touchscreen

Entro la fine dell'anno arriveranno sul mercato 40 modelli di ultrabook equipaggiati con sistema operativo Windows 8 e display touchscreen.

,

Entro fine anno arriveranno sul mercato 40 ultrabook con schermo touchscreen e sistema operativo Windows 8. L’annuncio è stato fatto da Navin Shenoy, vice presidente dell’Architecture Group di Intel durante un simposio a Taipei, organizzato dal produttore californiano per promuovere le nuove tecnologie che verranno integrate nei futuri prodotti.

Shenoy ha illustrato i dati di vendita del settore ultrabook, smentendo le voci secondo le quali la nuova categoria di notebook non ha ottenuto il successo sperato. I primi modelli basati sull’architettura Sandy Bridge erano solo dei precursori. La prima vera ondata è arrivata a giugno con i modelli basati sull’architettura Ivy Bridge. Con l’avvicinarsi del cosiddetto periodo “back to school”, le vendite aumenteranno sicuramente, anche grazie alla riduzione dei prezzi. Dal prossimo mese, infatti, saranno nei negozi ultrabook a meno di 700 dollari.

Ma l’attesa maggiore è senza dubbio per i primi modelli con display touchscreen basati su Windows 8 che saranno disponibili a partire da ottobre, quando verrà lanciato sul mercato il nuovo sistema operativo Microsoft. I produttori hanno già realizzato almeno 40 modelli, che permetteranno agli utenti di sfruttare al meglio l’interfaccia Metro. Oltre al classico fattore di forma, ci saranno anche ultrabook ibridi e convertibili, con tastiera staccabile e schermo che potrà essere ruotato di 360°, trasformando il notebook in tablet.

Insieme ai modelli dedicati al mercato consumer, diversi produttori, tra cui HP, Dell e Lenovo, offriranno soluzioni progettate specificamente per il settore aziendale. I 40 ultrabook faranno compagnia ai 20 tablet con chip Intel disponibili al lancio di Windows 8, uno dei quali sarà sicuramente il Lenovo ThinkPad Tablet 2.

Notizie su: ,