QR code per la pagina originale

Google chiude Listen e annuncia novità

Google Apps, Google Listen e Google Video Business chiuderanno nelle prossime settimane.

,

Google si prepara a lanciare una serie di novità che avranno effetto a partire dalla stagione autunnale. Si tratta di cambiamenti relativi ad alcuni dei servizi più utilizzati dagli utenti: alcuni cesseranno di esistere, al contempo altri subiranno invece sostanziali modifiche che non andranno però a intaccare in nessun modo l’esperienza d’uso Ecco elencate tutte le novità dunque di seguito.

Prima di tutto, Google Apps for Team, interessante pacchetto per gli utenti Business che funziona con Google Docs, Google Calendar e Google Talk, dal 4 settembre 2012 sarà abolito nella forma, ma non nella sostanza. Il servizio sparirà convertendo tutti gli account Google Apps for Team in veri e proprio account personali Google. Le applicazioni interne naturalmente continueranno a funzionare, andandosi a integrare con altri prodotti targati Mountain View, come Picasa, Blogger e non solo.

Chiuderà anche Google Listen, il servizio lanciato nel 2009 che permette attualmente agli utenti di scoprire e ascoltare podcast. Dal primo novembre, infatti, la ricerca non funzionerà più, ma si potrà accedere comunque alle proprie iscrizioni tramite Google Reader e scaricare il tutto tramite le funzioni di importazione ed esportazione.

Google Video for Business, la soluzione di hosting e sharing video pensata per essere utilizzata insieme a Google Apps for Business e Google Apps for Education in modo da poter contare su una comunicazione interna tramite filmati, si unirà a Google Drive. Il servizio di cloud storage del colosso di Mountain View ospiterà tutti i video realizzati tramite il servizio, senza togliere spazio tuttavia agli account degli utenti. Quanto occupato dai filmati sarà interamente “offerto” da Google. Infine, saranno chiusi i blog ufficiali meno aggiornati, per lasciare spazio a quelli che effettivamente forniscono miglior supporto all’utenza.

Notizie su: