QR code per la pagina originale

Sony Xperia T con fotocamera da 13 MP e video HDR

Sony Xperia T sarà il nome definitivo dello smartphone fino ad oggi conosciuto come Xperia Mint o LT30i, con fotocamera da 13 megapixel e registrazione video HDR.

,

Sony Xperia T è il nome definitivo del nuovo dispositivo top di gamma per il catalogo di smartphone Android del produttore giapponese, già avvistato in Rete nelle settimane scorse da alcuni rumor come Xperia Mint o LT30i. La conferma arriva oggi dalla documentazione che accompagna la certificazione DLNA del telefono, svelando così specifiche di prim’ordine per quanto riguarda il comparto multimediale.

La caratteristica di punta del Sony Xperia T sarà rappresentata dalla fotocamera da 13 megapixel con sensore Exmor R e supporto nativo alla registrazione di video HDR. Il display da 4,6 pollici avrà una risoluzione pari a 1280×720 pixel, mentre il quantitativo di memoria interna equipaggiata per lo storage sarà pari a 16 GB, con possibilità di espansione mediante lo slot per la lettura di schede microSD fino a 32 GB.

L’unico dubbio che permane riguarda la tipologia del processore integrato. L’ipotesi più accreditata è quella che vorrebbe il dispositivo basato su una CPU Krait dual core da 1,5 GHz affiancata da 1 GB di RAM, ma per saperne di più è necessario attendere conferme ufficiali. La presentazione dovrebbe andare in scena il 29 agosto (proprio come quella del Samsung Galaxy Note 2), con un paio di giorni di anticipo rispetto all’apertura dell’evento IFA 2012 di Berlino.

Il sistema operativo pre-installato all’esordio sarà quasi certamente Android 4.0 Ice Cream Sandwich, ma non è da escludere la possibilità che Sony possa scegliere di portarsi avanti e optare per la dotazione della più recente release Android 4.1 Jelly Bean, così da non dover costringere gli utenti ad attendere un update post-lancio.

Notizie su: ,