QR code per la pagina originale

Amazon, più eBook che libri di carta

Amazon spiega come per ogni 100 libri cartacei venduti, si vendano 114 eBook: è sorpasso in UK.

,

Le vendite degli eBook nel Regno Unito sono superiori a quelle dei libri cartacei: lo rende noto Amazon UK tramite un comunicato stampa diramato per l’occasione, dove evidenzia come per ogni 100 libri cartacei in edizione rilegata ed economica, se ne vendano 114 in formato digitale. Nel conteggio sono stati inclusi anche quei libri che non possiedono una versione digitale, ma esclusi quelli distribuiti in via gratuita.

Il successo del mercato UK degli eBook giunge in un tempo piuttosto breve, dato che il sorpasso del digitale ai danni del cartaceo è avvenuto in soli 2 anni, mentre per ottenere lo stesso risultati negli Stati Uniti ci erano voluti quattro anni, il doppio del tempo. Amazon spiega comunque come questo dato non significhi automaticamente la morte del cartaceo, dato che chi possiede un Kindle continua a comprare entrambe le versioni dei libri.

Sembra anche che l’eBook abbia fatto crescere anche la lettura nel suo complesso, anche se non il numero dei lettori. Come sottolinea infatti Amazon, “gli acquisti dei nostri clienti si sono quadruplicati rispetto a quando gli stessi non possedevano il Kindle“. L’azienda di Jeff Bezos spiega che l’incoraggiamento verso il digitale non arrivi dal costo basso degli eBook, perché considerando titoli egualmente a basso prezzo i clienti preferiscono comunque il digitale alla carta stampata.

Dunque, quest’anno, per ogni 100 volumi in carta stampata acquistati sulla grande libreria online di Amazon, ne sono stati scaricati 114, da mettere dentro il Kindle, l’eBook Reader da qualche mese disponibile anche in Italia sia nella versione base che in quella Touch. Un portavoce dell’azienda spiega come “siamo di fronte a un rinascimento della lettura, anziché alla decadenza che alcuni prevedevano”, mentre Jorrit Van der Meulen, vicepresidente della divisione europea di Kindle, commenta quanto diramato nel seguente modo:

Per la prima volta, i consumatori britannici stanno comprando più libri digitali che libri di carta. Negli Stati Uniti abbiamo raggiunto questa pietra miliare in meno di quattro anni dopo l’introduzione del Kindle. Ma nel Regno Unito l’abbiamo raggiunta in meno di due anni ed è dunque un traguardo ancora più straordinario. Vendiamo più libri che mai, per conto di autori ed editori.

Notizie su: Amazon Kindle 4, ,