QR code per la pagina originale

Chrome sorpassa IE e diventa il browser più utilizzato

Chome sorpassa Internet Explorer e diventa il browser più utilizzato al mondo: la soluzione di Google è la preferita dai navigatori.

,

Chrome sorpassa Internet Explorer e diventa così il browser più utilizzato al mondo. Il grafico di StatCounter (visibile nell’immagine di apertura) parla chiaro: il software per la navigazione sviluppato da Google prosegue senza soluzione di continuità la sua ascesa, proprio ai danni dell’alternativa targata Microsoft. In flessione anche la percentuale fatta registrare dall’altro grande protagonista di questo settore, Firefox.

Le statistiche, aggiornate alla fine di luglio, vedono Chrome raggiungere il 33,81% degli utenti a livello globale, segnando un +11,67% rispetto allo stesso periodo del 2011. Internet Explorer si ferma invece al 32,04% (-10,41% in dodici mesi). Infine, Firefox resiste in terza posizione con il 23,73% (-4,22%). Alternative come Safari e Opera sono molto distaccate, rispettivamente a quota 7,12% e 1,72%.

Il successo del software di bigG può essere ricercato in diversi fattori. Uno è sicuramente rappresentato dal metodo adottato per l’installazione degli aggiornamenti, che agisce in modo silenzioso senza interferire con la navigazione, mantenendo il browser sempre aggiornato e dotato delle più recenti funzionalità. Inoltre, l’esordio della versione definitiva per dispositivi mobile come smartphone e tablet ha contribuito alla crescita: Chrome, si ricorda, è l’applicazione predefinita per l’accesso al Web del sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean.

IE potrebbe beneficiare nei prossimi mesi dell’esordio di Windows 8, che integra la nuova release Internet Explorer 10 realizzata appositamente per sfruttare le caratteristiche dell’interfaccia Metro. Difficilmente però questo basterà per colmare il gap. Chi naviga sembra dunque aver premiato la strategia di Google, che con un software lanciato meno di quattro anni fa è riuscita a conquistare la fetta più grande del mercato.

Notizie su: