QR code per la pagina originale

iPhone 5, iOS 6 conferma il display da 4 pollici

iOS 6 è in grado di scalare l'interfaccia ad una risoluzione maggiore, confermando un display da 4 pollici per l'iPhone 5.

,

Continuano i rumor intorno al prossimo iPhone, in arrivo probabilmente agli inizi del mese di ottobre: dopo le immagini raffiguranti un prototipo potenzialmente simile all’edizione finale, giunge da 9to5Mac una nuova conferma relativa all’aumento delle dimensioni del display. Quest’ultimo, prodotto da Sharp come confermato dal presidente della società giapponese, avrà una diagonale da 4 pollici, come dimostrano alcuni test effettuati utilizzando l’ultima beta di iOS 6.

Mediante iOS Simulator, componente software messo a disposizione da Apple all’interno dell’SDK ufficiale per la piattaforma, la redazione di 9to5Mac è infatti riuscita ad individuare una caratteristica che lascia intuire novità imminenti in tale direzione: iOS 6 è infatti in grado di scalare in maniera perfetta l’interfaccia grafica ad una risoluzione pari a 640×1136 pixel, la stessa suggerita dai rumor degli scorsi mesi. A differenza della risoluzione attuale dell’iPhone, tuttavia, le simulazioni lasciano spazio non a quattro bensì a cinque righe di icone, così da sfruttare il maggiore spazio a disposizione.

L’iPhone 5, se così sarà chiamato, avrà quindi un display più alto, senza variazioni per quanto riguarda la larghezza. Il tutto, quindi, soddisferà le continue richieste da parte degli utenti, desiderosi di avere tra le mani un Melafonino in grado di offrire una superficie più ampia per l’interazione. Il rapporto d’aspetto dovrebbe così essere di 16:9, con una diagonale da 4 pollici: tali modifiche saranno con ogni probabilità compatibili con lo standard Retina Display, garantendo così una qualità delle immagini in linea con quanto offerto dagli ultimi due modelli di iPhone.

Il prossimo autunno, insomma, potrebbe sancire l’esordio del primo iPhone con display da 4 pollici, abbandonando gli ormai classici 3,5 pollici che hanno contraddistinto lo smartphone della mela morsicata sin dal suo esordio sul mercato. Tra le altre novità in arrivo sembrerebbero esservi un retro realizzato con materiali più resistenti, probabilmente in alluminio, un ingresso dock a 19 pin ed un processore quad-core.

Fonte: 9to5Mac • Immagine: TDevice • Notizie su: