QR code per la pagina originale

Tactus, pulsanti fisici su display touchscreen

Tactus Technology ha realizzato una tastiera formata da tasti fisici a scomparsa che si sovrappongono allo schermo touchscreen.

Tactus Technology

,

Scrivere un messaggio su un dispositivo touchscreen, toccando lo schermo con le dita, è diventata ormai un’operazione molto comune. Però, nonostante i sofisticati algoritmi predittivi sviluppati dai produttori, la comodità di una vera tastiera non è stata ancora raggiunta. Dal prossimo anno però gli utenti che prediligono un feedback tattile potranno utilizzare l’invenzione di Tactus Technology: pulsanti 3D “dinamici” posizionati sullo schermo touch di smartphone e tablet.

L’azienda californiana ha realizzato una tecnologia che unisce il meglio dei due mondi (fisico e virtuale). Utilizzando un particolare tipo di fluido, sono stati creati pulsanti fisici trasparenti che si sovrappongono ai tasti virtuali sottostanti. I pulsanti vengono attivati a richiesta e gestiti dalle applicazioni. Dopo l’utilizzo, i pulsanti scompaiono e lo schermo ritorna nello stato originale.

Questa “magia” è resa possibile dalla presenza di sottili canali in cui scorre il liquido che viene pompato nelle microcamere posizionate sotto i singoli pulsanti. La tastiera di Tactus è in grado quindi di offrire la stessa sensazione tattile di una tastiera tradizionale. L’azienda ha realizzato diversi prototipi adatti a dispositivi di qualsiasi dimensione con orientamento orizzontale e verticale. Non solo smartphone e tablet, ma anche telecomandi, dispositivi medici, eBook reader, console da gioco portatili e sistemi di navigazione per auto.

Non sono note al momento ulteriori informazioni sulla disponibilità e sul prezzo di questa rivoluzionaria tastiera touch 3D, ma sembra certo l’arrivo sul mercato entro il 2013. Nel frattempo, Tactus Technology è impegnata nella ricerca di partner hardware interessati all’integrazione della tecnologia nei propri dispositivi.

[vimeo 43431035]

Notizie su: