QR code per la pagina originale

Londra 2012: un doodle da giocare per la canoa slalom

La canoa slalom è la disciplina omaggiata oggi da Google con un nuovo doodle interattivo dedicato alle Olimpiadi di Londra 2012.

,

Nuovo doodle interattivo per le Olimpiadi di Londra 2012. Dopo i minigiochi dedicati a ostacoli e basket, tocca oggi alla canoa slalom, disciplina che ha già visto l’italiano Daniele Molmenti ottenere una medaglia d’oro. Ancora una volta, dunque, Google rende omaggio alla manifestazione in scena nella capitale inglese, trasformando il proprio logo in un terreno di gara per i navigatori.

Per pagaiare è sufficiente premere alternativamente le frecce direzionali destra e sinistra, prestando particolare attenzione alla posizione delle porte da infilare e ai massi da evitare disseminati lungo il corso d’acqua. Una volta raggiunto il traguardo, verrà visualizzato il punteggio ottenuto, da condividere con le proprie cerchie sul social network Google+.

Stando alla spiegazione fornita da Wikipedia, lo slalom “consiste nel scendere il fiume attraversando delle porte che possono essere di due colori: le porte verdi vanno superate lungo la direzione di discesa, le porte rosse vanno attraversate controcorrente. Per facilitare le svolte e i passaggi attraverso le porte, la canoa da slalom è più larga e piatta”.

Lo sport è divenuto disciplina olimpica nell’edizione dei Giochi del 1972 in Germania, per poi sparire negli eventi successivi e tornare definitivamente nel 1992 in Spagna. Dal 2016, con l’appuntamento fissato a Rio de Janeiro (Brasile), verrà introdotta anche la categoria femminile. Nel nostro paese l’attività a livello agonistico è gestita dalla Federazione Italiana Canoa Kayak, con competizioni che coinvolgono sia singoli atleti che squadre composte da tre imbarcazioni. Due le tipologie di gare: classica e sprint, differenziate tra loro dalla lunghezza del percorso.

Olimpiadi di Londra 2012, Google doodle per la canoa slalom

Notizie su: ,