QR code per la pagina originale

Mappe di iOS 6 vs. Google Maps

Le Mappe 3D di iOS 6 sembrano essere più dettagliate rispetto a quelle disponibili su Google Maps.

,

iOS 6 è da considerare per certi aspetti una vera e propria rivoluzione rispetto alle versioni precedenti del sistema operativo. Tra le numerose novità introdotte, figura anche quella relativa alle Mappe, presentata a giugno nel corso del WWDC 2012. La piattaforma mobile della mela morsicata abbandona così l’utilizzo di Google Maps, da sempre integrato negli smartphone e nei tablet di Cupertino. Ma quale dei due servizi sarà il migliore?

iDownloadBlog ha provato a rispondere al quesito, prendendo in analisi il dettaglio delle città che già dispongono dalle immagini 3D. Dal confronto è l’alternativa di iOS 6 a uscirne a testa alta, con una definizione maggiore. Anche il numero delle zone coperte da scatti in tre dimensioni è più elevato rispetto al concorrente. Google, che proprio con qualche giorno di anticipo sull’annuncio delle Mappe di iOS 6 ha svelato nuove funzionalità, dovrà dunque rimboccarsi le maniche.

Per il test, visibile nel filmato in streaming di seguito, sono state presi in esame alcuni grandi centri abitati degli Stati Uniti: Boulder, Boston, Charlotte, Lawrence, Long Beach, Los Angeles, Portland, San Diego, Santa Cruz, Tampa, Tucson e San Francisco, più altre città di tutto il mondo, tra cui anche Roma. Le Mappe di iOS 6 sono ancora in fase beta, quindi gli errori avvistati subito dopo la presentazione del servizio potranno essere corretti prima del lancio ufficiale previsto per l’autunno. Google Maps ha dunque un valido concorrente, anche se la piattaforma di bigG può vantare un numero smisurato di utenti che ormai accedono al servizio quasi quotidianamente e l’esperienza di lunga data del team.

Notizie su: