QR code per la pagina originale

Londra 2012: un doodle per la ginnastica ritmica

Olimpiadi di Londra 2012: il nuovo Google doodle è dedicato alla ginnastica ritmica, una delle ultime specialità in scena nella manifestazione inglese.

,

Le Olimpiadi di Londra 2012 volgono al termine e, come accade da ormai due settimane, Google dedica la pagina principale del motore di ricerca a una specialità. Oggi è la volta di un doodle per la ginnastica ritmica, con un logo statico dopo quelli interattivi visti nei giorni scorsi per calcio, canoa, basket e ostacoli.

Stanco alla spiegazione di Wikipedia, la ginnastica ritmica è “una disciplina della ginnastica e uno sport olimpico femminile, di squadra, individuale o a coppie. Le atlete individuali devono sostenere quattro rotazioni (ossia eseguire quattro esercizi) con attrezzi differenti tra cerchio, palla, clavette, nastro e fune. Per le squadre invece gli esercizi sono due, più lunghi, fino a due minuti e mezzo: nella prima delle due prove le ginnaste hanno tutte lo stesso attrezzo, mentre nella seconda vengono usati due tipi di attrezzi”.

Il primo campionato del mondo ha avuto luogo nel 1963 a Budapest, in Bulgaria, mentre lo sport è diventata disciplina olimpica a partire dall’edizione di Los Angeles nel 1984. Forse non tutti ne sono a conoscenza, ma negli ultimi anni sta prendendo piede anche la specialità maschile, soprattutto in paesi come il Giappone e la Spagna. In Italia si praticano per il momento alcune gare miste. A differenza della ginnastica artistica, in cui le categorie maschile e femminile presentano esercizi nettamente diversi, nella ritmica le prove sono molto simili.

Tra oggi e domani andranno in scena le finali per gli eventi “corpo libero a squadre” e “corpo libero individuale”, in cui verranno assegnate le medaglie in palio.

Notizie su: ,