QR code per la pagina originale

Android: le migliori applicazioni per chitarristi

Non riuscite a fare a meno di suonare la vostra chitarra: ecco una selezione delle migliori applicazioni Android pensate per voi chitarristi.

,

La musica ha sedotto la vostra anima e non riuscite a fare a meno di suonare la vostra chitarra? La vita richiede inevitabilmente di smettere di strimpellare ogni tanto. Che sia il lavoro o la famiglia però, adesso con le applicazioni Android per chitarristi è possibile non rinunciare alla propria passione, in qualunque momento della giornata direttamente sul vostro dispositivo. Ecco una selezione delle migliori app per suonare ovunque.

  • Tuner gStrings Free (gratis): se si ha bisogno di un accordatore, ecco l’applicazione giusta. Ma Tuner gStrings Free non si limita solo alle chitarre. Infatti, può essere utilizzata per tutti gli strumenti a corda e integra diverse frequenze di tono.
  • Guitar Tuner (gratis): con questa applicazione (per principianti e non) accordare la propria chitarra diventerà un gioco da ragazzi. Inoltre, aiuta a sviluppare l’udito, in modo da imparare ad accordare la chitarra “a orecchio” come i veri professionisti.
  • Mobile Metronome (gratis): lasciate pure il metronomo a casa. Con questa app infatti non ce ne sarà bisogno, ma il tempo verrà battuto direttamente sul proprio dispositivo Android, con tanto di regolazione del volume.
  • Chordbot Lite (gratis): se l’ispirazione arriva, l’artista deve rispondere. Chordbot Lite non farà perdere l’attimo: è un songwriting con accompagnatore elettronico, e consente di creare e riprodurre progressioni di accordi (ne dispone 60 tipi), in tutte le tonalità.
  • JamBox Light Chords & Scales (gratis): ecco l’applicazione che tutti i chitarristi dovrebbero avere. JamBox Light Chords & Scales include 22 tonalità di corda, 13 scale, calcolo del posizionamento dei tasti e suddivisione della metrica. Inoltre, l’app è adatta anche ai mancini.
  • Ultimate Guitar Tabs (2,26 euro): ecco il database più grande al mondo di spartiti: oltre 400.000 tab per imparare e praticare le canzoni prefierite, sia a casa che all’aperto. Basta cercare il nome dell’artista o il titolo della canzone e aggiungerla ai preferiti, in modo da averle disponibili anche offline. Inoltre l’app offre il supporto per schede SD.
  • GChord, Guitar (gratis): un accordatore per chitarra adatto ai principianti, ma non solo. GChord è un’applicazione che aiuta i piccoli chitarristi, anche mancini, a trovare gli accordi e a sapare dove vanno posizionate le dita.
  • Solo (2,99 euro): per creare musica e suonare in piena libertà, Solo è l’applicazione perfetta. Direttamente sul proprio dispositivo Android, infatti, l’app permette di suonare sia con lo strumento che senza, accompagnando con chitarra classica, acustica o elettrica ogni momento creativo.
  • Chitarra Virtuale (gratis): non è sempre possibile portare con sé la chitarra, ma basta avere l’applicazione giusta: Chitarra Virtuale. Sia per professionisti che per principianti, è possibile utilizzarla sia con le cuffie che con gli altoparlanti.
  • Robotic Guitarist Free (gratis): ecco infine un’applicazione che è un simulatore di chitarra. Robotic Guitarist è anche una giuda, un accordatore e un metronomo, tutto in un’unica applicazione.

Notizie su: