QR code per la pagina originale

iTV, tutti i rumor: caratteristiche e uscita prevista

iTV, ecco tutti i rumor: dal form factor alle tecnologie presenti, quali una UI innovativa, Siri, FaceTime e altro.

,

iTV, cos’è e quando arriverà? Ormai da parecchio tempo si susseguono le indiscrezioni su questa televisione innovativa che starebbe segretamente progettando Apple, mai confermata dalla Mela, ma il cui arrivo sul mercato sembra essere praticamente certo. Si dice che Cupertino potrebbe presentarla nei primi mesi del 2013 e che questo dispositivo sconvolgerà letteralmente il mercato delle HDTV e delle Smart TV.

Il mondo dell’intrattenimento da salotto è affollato dalle proposte di Samsung, LG, Sharp, Sony e da altri produttori che hanno praticamente saturato il mercato. Per questo motivo, Apple avrebbe in mente un HDTV particolare, in grado di proporre agli utenti un’interfaccia rivoluzionaria e capace di attirarli verso la propria soluzione, così come ha fatto con i dispositivi con cuore iOS.

La produzione di iTV sarebbe stata affidata a Foxconn, produttore cinese da tempo partner di Cupertino e responsabile della creazione dei dispositivi mobile con la mela morsicata. iTV potrebbe esser dotata di un display LCD targato Sharp e dotato della tecnologia IGZO di nuova generazione, in grado di fornire immagini a schermo realistiche e al contempo di assicurare una sottigliezza del dispositivo notevole. Un brevetto recentemente depositato dall’azienda di Tim Cook aveva comunque lasciato ipotizzare che nel televisor, potrebbe trovare spazio una tecnologia futuristica qual è il 5D, che consentirebbe alle persone di interagire anche con oggetti non fisicamente presenti nella stanza ma frutto di una pura rappresentazione virtuale.

iTV si potrebbe comandare via iPad e soprattutto via Siri, il noto e apprezzato assistente vocale lanciato con iPhone 4S. Il form factor riprenderebbe quello del LED Cinema Display, ovvero il pannello Thunderbolt lanciato da Apple negli scorsi mesi, e potrebbe essere un dispositivo multimediale piuttosto grande, ovvero superiore ai 40 pollici.

Apple potrebbe inoltre integrare una fotocamera iSight, la stessa presente nel nuovo iPad, che consentirebbe di conseguenza di effettuare le videochiamate tramite FaceTime e attivabile, appunto, mediante i comandi vocali di Siri. La tecnologia presente in questa fotocamera sarebbe capace di riconoscere i volti delle persone e, se confermata questa indiscrezione, si tradurrebbe in una migliore qualità della videochiamata rispetto a quanto offerto dalle soluzioni Smart TV concorrenti.

Notizie su: , ,