QR code per la pagina originale

Facebook, rivoluzionata l’app per iOS

Facebook per iOS giunge alla versione 5.0 ed abbandona HTML per la gestione dei contenuti. A giovarne sono la rapidità e la fluidità d'esecuzione.

,

Giungono buone notizie da Menlo Park per tutti gli utenti iOS: Facebook, come previsto nelle scorse settimane, ha infatti rilasciato una nuova edizione della propria applicazione mobile dedicata alla piattaforma targata Apple, abbandonando definitivamente l’interfaccia realizzata precedentemente in HTML5 in favore degli strumenti ufficiali messi a disposizione dal sistema operativo. Il risultato è dunque un’app che dal punto di vista grafico varia poco o nulla, ma che allo stesso tempo guadagna punti importanti in termini di fluidità e rapidità di esecuzione.

Sei mesi di sviluppo hanno quindi condotto alla nascita di Facebook 5.0 per iOS, disponibile come sempre nell’App Store in via del tutto gratuita. Sin dal primo lancio di tale app è possibile verificare facilmente i miglioramenti introdotti dal team di programmatori incaricati dal social network di migliorare l’esperienza d’uso nel mondo mobile: la nuova edizione del client ufficiale del portale è infatti decisamente più veloce nel caricare i contenuti, richiede meno risorse ed in generale risulta essere sensibilmente più fluida nello scorrimento.

In termini di interfaccia, invece, l’app presenta pochissime novità, con una veste grosso modo simile a quella vista nelle ultime versioni e semplici ritocchi in alcune aree che non cambiano tuttavia la sostanza. L’edizione per iPad, invece, guadagna l’introduzione del supporto alla Timeline, precedentemente visualizzabile esclusivamente su iPhone. I primi test effettuati dagli sviluppatori ufficiali registrano quindi una velocità di esecuzione due volte superiore rispetto al passato, confermando di fatto le impressioni che si hanno durante l’utilizzo.

L’abbandono di HTML5, utilizzato precedentemente in Facebook per iOS, ha quindi portato sin da subito i propri benefici. Il tutto, per offrire agli utenti un’app decisamente più veloce ed efficiente, in grado di garantire un’esperienza d’uso paragonabile a quella disponibile mediante la tradizione interfaccia desktop. Gli utenti iOS, dopo lunghi mesi di richieste, possono quindi usufruire di un client Facebook in grado di soddisfare le rispettive esigenze.

Fonte: Facebook • Via: The Verge • Notizie su: ,