QR code per la pagina originale

Twitter: come si usa e come funziona

Ecco le principali nozioni da conoscere per utilizzare al meglio il popolare sito di microblogging basato sui cinguettii degli utenti.

,

Twitter ha recentemente superato i 500 milioni di utenti attivi in tutto il mondo e, nonostante Facebook sia ancora il leader tra i social network, il servizio di microblogging lanciato nel 2006 ha avuto negli ultimi mesi una crescita esponenziale, anche grazie alla presenza di molti personaggi famosi dello sport e dello spettacolo. Ma come funziona Twitter e cosa fare per utilizzarlo al meglio? Ecco una breve guida che spiega come usare questo potente strumento di comunicazione.

Partiamo dalla sua definizione: Twitter è una rete informativa costituita da messaggi di 140 caratteri chiamati Tweet. È quindi un modo nuovo e semplice per scoprire le ultime notizie (“ciò che sta accadendo” è il suo slogan) relative ad argomenti che possono interessare l’utente. Il verbo più utilizzato sul social network è “seguire” e corrisponde all’azione da compiere dopo aver effettuato l’iscrizione gratuita.

Gli utenti di Twitter, infatti, si dividono in due grandi categorie: Follower (utente che ti segue) e Following (utente che segui). Un Follower è quindi un altro utente che riceve e legge i tuoi tweet, mentre i Following sono gli utenti di cui hai scelto di ricevere gli aggiornamenti. Per indicare il nickname di un utente bisogna utilizzare il simbolo @. L’interazione con gli altri utenti avviene mediante risposte, menzioni e retweet. La Risposta al messaggio di un altro utente viene inviata facendo clic sul pulsante “Rispondi” accanto al loro tweet nella cronologia ed inizia sempre con il simbolo @. Una Menzione, invece, si ha quando viene citato un altro utente nel tuo tweet, includendo il simbolo @ seguito dal suo nome utente. Il Retweet, infine, è un tweet di un altro utente che viene inoltrato ai propri Follower.

Gli argomenti sui quali gli utenti discutono sono individuati mediante parole chiave precedute dal simbolo # (hashtag in inglese). I temi più popolari su Twitter sono definiti Trending Topic. Attraverso un algoritmo, Twitter individua i messaggi più condivisi (Top Tweet) e li visualizza in testa ai risultati della ricerca. Dopo aver effettuato il login, l’utente vedrà il flusso di tweet in ordine cronologico e in tempo reale di tutte le persone che ha deciso di seguire su Twitter.

L’invio dei tweet può avvenire direttamente tramite il sito web oppure mediante le applicazioni disponibili per i vari sistemi operativi mobile. Per la condivisione dei contenuti di un sito web, è possibile inserire nelle pagine il pulsante Tweet. Cliccando su di esso, l’utente invierà il link della pagina al proprio profilo Twitter.

Notizie su: