QR code per la pagina originale

Utilizzare lo smartphone Android come PC

Ecco un video che dimostra come usare un dispositivo Android come PC desktop, in pochi e semplici passi.

,

Grazie al suo codice aperto, Android è un sistema operativo che praticamente non ha limiti e che può essere utilizzato su un’ampissima gamma di dispositivi e per qualsiasi esigenza. Tutto senza che sia necessaria troppa esperienza in ambito hardware o come sviluppatori: con pochi passi, è ad esempio possibile utilizzare lo smartphone come PC. Basteranno davvero pochissime operazioni per avere un computer desktop con il robottino verde in esecuzione.

Semplicemente collegando uno smartphone Android a un monitor tramite porta HDMI e utilizzando mouse e tastiera USB, o ancora meglio Bluetooth, sarà infatti possibile in pochissimi istanti avere un computer caratterizzato da una potenza simile a quella di un netbook. È possibile vederne una dimostrazione grazie al filmato su YouTube in streaming a fondo articolo.

Nel video è stato usato un Galaxy Nexus connesso tramite MMC. La stessa cosa è effettuabile anche tramite un tablet con cuore Android. Risulta particolarmente interessante vedere come gli ambiti di utilizzo del noto sistema operativo di Google siano davvero moltissimi, e di certo una possibilità di questo tipo potrà fare molto comodo a coloro che hanno l’esigenza di utilizzare il proprio terminale per una serie di operazioni più “professionali”, che magari necessitano di tastiera e mouse.

Android ha di conseguenza un’opportunità unica che né Windows Phone né iOS, ovvero i sistemi operativi mobile di Microsoft e Apple, offrono, dato che entrambe le aziende forniscono anche un OS per desktop. Chissà che Google in futuro non decida di sfruttare ampiamente tale possibilità per diffondere massicciamente il proprio prodotto software anche in tal senso, magari per approfittare della clientela aziendale.

Notizie su: