QR code per la pagina originale

Sony presenta l’Xperia T

Sony ha annunciato l'arrivo di un nuovo smartphone per la famiglia Xperia. Trattasi del modello T, noto anche come TX in alcune regioni.

,

Svelato in anteprima alla fine del mese di luglio, lo smartphone Xperia Mint di Sony è stato ufficialmente presentato dalla società asiatica presso l’IFA 2012 di Berlino, benché con un nome diverso. Sul palcoscenico tedesco ha infatti visto la luce l’Xperia T, denominato TX in alcuni mercati senza che tuttavia cambi la sostanza principale: un dispositivo che per caratteristiche tecniche si colloca nella fascia alta del mercato, proponendosi come alternativa ai nomi più noti.

Dotato di display da 4,55 pollici, offre una risoluzione pari a 1280×720 pixel, consentendo di riprodurre filmati in qualità Full HD 1080p senza perdite. La stessa qualità caratterizza anche i filmati che il dispositivo è in grado di registrare mediante la fotocamera posteriore da 13 Megapixel, accompagnata dalla tecnologia Sleep to Snap con la quale Sony promette di offrire ai propri utenti la possibilità di accedere alla fotocamera in pochi istanti. Il processore, invece, è un Qualcomm MSM8260A Snapdragon S4 dual-core da 1,5 GHz.

Sul fronte connettività figurano UMTS e HSDPA+, così come la tecnologia Near Field Communication che consente di comunicare con altri dispositivo. Lo spazio per l’archiviazione dati ammonta a 16 GB, cui Sony promette di affiancare 50 GB per lo storage di file presso i propri server grazie ai servizi cloud messi a disposizione, in questo caso gratuitamente. I clienti che acquisteranno un Xperia T, inoltre, potranno accedere per 60 giorni gratuitamente al servizio musicale Music Unlimited in versione pro.

Disponibile nelle colorazioni bianca, nera, argento e rosa (quest’ultima soltanto nei mercati ove sarà commercializzato con il nome di Xperia TX), il nuovo smartphone Sony sarà in vendita a partire dalle prossime settimane, ad un prezzo non ancora meglio specificato dalla società giapponese.

Fonte: Engadget • Via: 9toGoogle • Notizie su: