QR code per la pagina originale

Windows Phone 8 e il backup sulla nuvola

Il backup su SkyDrive permetterà anche la sincronizzazione dei dati tra Windows Phone 8, Windows 8 e Xbox 360.

,

Windows Phone 8 integrerà una funzionalità di backup che permetterà di conservare su piattaforma cloud tutti i contenuti presenti sullo smartphone, per ripristinarli velocemente in caso di problemi. Il funzionamento della nuova feature, scoperta esaminando la versione preliminare del kit di sviluppo, è stata descritta dal portale The Verge, che ha ricevuto alcune informazioni da una fonte vicina all’azienda di Redmond.

Attualmente, gli utenti di Windows Phone 7 possono effettuare il backup automatico su SkyDrive solo delle foto, mentre per salvare gli altri dati sul proprio computer è necessario utilizzare il client Zune o il software Windows Phone Connector per Mac. La funzionalità che Microsoft ha integrato in Windows Phone 8 è invece molto più completa e flessibile.

In modo analogo a Windows 8, al primo avvio del sistema operativo viene suggerito all’utente di creare un account Microsoft (o di utilizzare quello esistente). In questo modo, oltre al salvataggio dei dati sul cloud, sarà possibile anche sfruttare l’opzione di sincronizzazione dei contenuti tra smartphone, tablet, PC e Xbox 360, ovvero tra Windows Phone 8, Windows 8 e la console da gioco. Le impostazioni del backup prevedono la copia automatica di foto e video su SkyDrive, dell’elenco delle applicazioni installate, dei settings, dei messaggi (SMS e MMS) su Hotmail o il nuovo servizio Outlook.com, dei contatti, dei documenti e della musica acquistata.

Grazie a tutto questo sarà anche possibile giocare allo stesso titolo sulle diverse piattaforme Microsoft. Quasi sicuramente i 40 giochi Xbox Live, annunciati ieri, supporteranno la sincronizzazione tra PC Windows 8 e smartphone Windows Phone 8. Maggiori dettagli verranno comunicati domani nel corso dell’evento organizzato a New York, dove Nokia svelerà i nuovi modelli della linea Lumia.

Notizie su: