QR code per la pagina originale

Dettagli di Kindle Paperwhite

Amazon ha presentato il nuovo Kindle Paperwhite, un Kindle Touch rinnovato e dotato di un display nettamente migliore e anche retroilluminato.

,

Nel corso della conferenza Amazon della giornata di ieri, sono stati tolti i veli al nuovo Kindle Paperwhite, l’eBook Reader di ultima generazione che arriva sul mercato nel tentativo di bissare il successo dei modelli precedenti. Sarà disponibile dall’1 ottobre al prezzo di 119 dollari per la versione solo WiFi, e di 179 per quella dotata anche di connettività 3G. Non sarà invece disponibile, per il momento, in Italia.

Trattasi di un dispositivo piccolo, leggero e pensato per un’estrema portabilità, ancora più veloce del Kindle Touch e caratterizzato dalla tecnologia Paperwhite, che si traduce in un display dotato di una maggiore densità di pixel (+62% rispetto al Touch), un contrasto maggiore (+25%) che favorisce la visibilità di caratteri e un sistema di retroilluminazione che consente di leggere anche al buio e che non stancherà gli occhi del lettore anche dopo ore d’uso. Non manca una tecnologia antiriflesso che aiuterà gli utenti a leggere i contenuti in modo migliore in condizioni di illuminazione non proprio ottimali. Amazon ha usato solo 4 LED per il display, mentre altri schermi LCD utilizzano anche 50 LED. La batteria del nuovo Kindle Paperwhite ha un’autonomia dichiarata pari ad un massimo di otto settimane.

Jeff Bezos, CEO di Amazon, ha spiegato che «Paperwhite è il Kindle che abbiamo sempre voluto costruire – non c’era una tecnologia esistente per realizzare un display con questo livello di contrasto, di risoluzione, di luminosità e di durata della batteria, così i nostri ingegneri l’hanno inventata. […] Perfetto per chi è a letto, perfetto per chi è in spiaggia, ancora più sottile, con otto settimane di durata della batteria – si tratta di un salto di qualità ed è il miglior Kindle che abbiamo mai costruito».

Il nuovo Kindle Paperwhite è esteticamente gradevole, più sottile di una rivista e pesa molto meno di un classico libro; ogni tipo di carattere viene visualizzato con una nitidezza senza precedenti e, in base ai primi hands-on diffusi in Rete, sembra offrire una migliore esperienza d’uso: Amazon potrebbe davvero aver fatto un decisivo passo in avanti per catturare l’interesse di una maggior fetta di mercato nel mondo degli ebook.

Fonte: Amazon • Via: The Verge • Immagine: The Verge • Notizie su: ,