QR code per la pagina originale

eBay compra Svpply, il Pinterest dello shopping

eBay ha acquisito Svpply.com, una startup di New York che ha realizzato un sito simile a Pinterest ma dedicato allo shopping online.

,

eBay ha appena annunciato di aver acquisito Svpply.com, una startup di New York che è finita nel mirino dell’azienda per via della piattaforma dedicata allo shopping online che ha saputo realizzare. Non è stato reso noto quanto sia costata l’operazione.

Come già visto su Pinterest, The Fancy e Lyst, anche gli utenti Svpply possono utilizzare bookmarklet e strumenti per il repin degli oggetti, così da indicare i loro prodotti favoriti e condividerli con gli altri iscritti. In questo modo, gli altri hanno una maggiore possibilità di scoprire possibili contenuti d’interesse e, dunque, di acquistarli. Svpply ha peraltro l’appoggio economico di diversi nomi di grandi importanza quali ad esempio Andy Spade, Spark Capital, Founder Collective, Steven Alan, Jason Hirschhorn, Idan Cohen, Alex Gezelius, SV Angel, Dennis Crowley e tanti altri.

eBay ha sottolineato in un post sul blog aziendale che l’acquisizione è principalmente volta a migliorare i propri prodotti grazie al talento del team di Svpply e alle attività del loro sito. Il sito Svpply comunque non chiuderà, ma funzionerà sia in versione stand-alone che aggregato con eBay: «non stiamo andando via, continueremo a portare ai nostri utenti nuovi prodotti ogni giorno, permettendo ai nostri fedeli fan di esplorare negozi e prodotti belli, tutti selezionati dalla nostra community».

eBay sta sfruttando una ghiottissima occasione: nutrire con nuove risorse ciò che c’è dietro Svpply, il tutto per trarne un grosso vantaggio in prospettiva, per espandersi ulteriormente e soprattutto per stimolare lo shopping online sul proprio canale di vendita.

Fonte: Mashable • Via: The Next Web • Immagine: Wikipedia • Notizie su: