STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Microsoft annuncia Yahoo Bing Network

Yahoo Bing Network è la nuova rete di advertising che permette agli inserzionisti di pubblicare gli annunci su Bing e Yahoo Search.

,

Yahoo Bing Network è il nuovo nome della rete che unisce gli strumenti di ricerca e pubblicazione degli annunci pubblicitari di Microsoft e Yahoo. Le tecnologie di Bing sono già utilizzate dal motore di ricerca dell’azienda di Sunnyvale, per cui questo annuncio conferma la collaborazione tra le due società, dopo l’arrivo del nuovo CEO di Yahoo Marissa Meyer. La piattaforma di advertising Microsoft adCenter, che consente di gestire le ricerche sponsorizzate sul nuovo network, cambia nome e diventa Bing Ads.

L’utilizzo dei nuovi brand è confermato dai siti web yahoobingnetwork.com e bingads.com, oltre che dalle pagina Facebook e dagli account Twitter. Yahoo Bing Network rappresenta dunque il mezzo attraverso il quale gli inserzionisti pubblicitari possono raggiungere gli utenti di Yahoo Search, Bing e dei siti partner. In base alle statistiche pubblicate da comScore, la coppia Yahoo-Bing ha raggiunto il 30% del market share negli Stati Uniti. Il numero di potenziali clienti ammonta ad oltre 150 milioni di persone.

Tale ammontare di utenza spende il 24% in più rispetto all’utente medio e il 5% in più rispetto agli utenti di Google. A ciò si aggiunge il fatto che sia possibile raggiungere 46 milioni di utenti unici degli Stati Uniti che non utilizzano Google. Un risultato analogo viene riscontrato a livello mondiale con 489 milioni di utenti unici, 92 milioni dei quali non utilizzano Google. La pubblicazione degli annunci su Yahoo Bing avviene mediante la piattaforma Bing Ads che introduce nuove funzionalità per la creazione, la gestione e l’ottimizzazione delle campagne di advertising.

Microsoft continua dunque ad investire in questo settore, dominato da Google. L’azienda di Redmond ha avviato recentemente una iniziativa, denominata Bing It On, per dimostrare la maggiore rilevanza dei risultati di ricerca rispetto alla rivale di Mountain View. In questa ottica, sarà molto importante l’accordo con Amazon che prevede Bing come motore di ricerca predefinito sui nuovi Kindle Fire HD.

Commenta e partecipa alle discussioni