QR code per la pagina originale

Google, un easter egg per l’attore Kevin Bacon

L'attore Kevin Bacon è protagonista di un nuovo easter egg scoperto nella versione americana del motore di ricerca Google.

,

Google non è nuovo a inserire simpatici e divertenti easter egg nel proprio motore di ricerca: si è parlato più volte della possibilità di inclinare la pagina dei risultati (scrivendo “tilt”) o cimentarsi in un vero e proprio minigioco (“zerg rush”), senza dimenticare il coreografico “do a barrel roll”. Oggi ne è stato scoperto un altro, dedicato alla teoria dei sei gradi di separazione, più in particolare alla variante nata negli anni ’90 che riguarda l’attore Kevin Bacon.

Per testarlo è necessario recarsi sulla versione statunitense di Google (su quella italiana non funziona) e digitare “bacon number” seguito dal nome di un attore, ad esempio “bacon number bruce willis” oppure “bacon number emma watson”, come visibile nell’immagine di apertura. In questo modo, ad ogni celebrità di Hollywood viene assegnato un valore: 1 se ha preso parte a una pellicola insieme a Kevin Bacon, 2 se nel cast di qualcuno che lo ha fatto e così via. Un piccolo extra che di certo farà piacere a chi è appassionato di cinema.

Per chi non ne fosse a conoscenza, i sei gradi di separazione sono una teoria formulata per la prima volta alla fine degli anni ’20 da Frigyes Karinthy. In un suo racconto, lo scrittore ungherese sostiene che qualsiasi persona del pianeta può essere collegata a un’altra da una catena di conoscenze composta da non più di cinque intermediari (sesto grado). Un’intuizione che vide nei decenni successivi impegnata anche la comunità scientifica e, più di recente, alcuni esperimenti basati sulle interazioni del social network Facebook.

Notizie su: