QR code per la pagina originale

Halo 4, al via una campagna virale su Facebook

Halo 4: Microsoft mette in campo una campagna di viral marketing su Facebook, chiamando a raccolta tutti i fan della saga.

,

Halo 4 sarà disponibile su Xbox 360 tra meno di due mesi, più precisamente a partire da martedì 6 novembre. In vista del lancio, uno dei più attesi dell’intera stagione videoludica, Microsoft ha organizzato una campagna di viral marketing su Facebook, chiamando a raccolta tutti i fan della saga per dare il proprio contributo in una battaglia per la difesa della Terra.

L’iniziativa ricorda quella messa in campo nell’ormai lontana estate del 2004 per l’esordio di Halo 2, secondo capitolo della saga sparatutto sviluppato dalla software house Bungie per la prima versione della console. Allora non esistevano social network e tutto era stato pensato per essere organizzato sul sito I Love Bees: un vero successo, con milioni di visitatori che hanno contribuito ad aumentare l’hype intorno al titolo.

Per Halo 4 il progetto ha tutti i connotati di una vera e propria “chiamata alle armi” in pieno stile 2.0: il Team Antares ha scoperto che Internet è sotto attacco, a causa di un virus capace di diffondersi rapidamente nella grande Rete. La difesa del pianeta è nelle mani della UNSC (il Comando Spaziale delle Nazioni Unite), con una strategia che coinvolge tutte le più svariate piattaforme per la comunicazione: da Xbox Live ai siti ufficiali Microsoft, passando appunto per Facebook. Chi è interessato a prenderne parte può trovare maggiori informazioni sulla pagina ufficiale Xbox IT.

Halo 4, sviluppato dal team 343 Industries, rappresenta l’inizio di una nuova trilogia, con tutta probabilità destinata a continuare nei prossimi anni su Xbox 720, piattaforma next gen già in lavorazione nei laboratori di Microsoft. La trama vede il ritorno di Master Chief, eroe e icona dell’intera serie, questa volta impegnato sul misterioso e inedito pianeta artificiale Requiem.