QR code per la pagina originale

Apple iPhone 5: in Italia i prezzi potrebbero aumentare

Apple iPhone 5 in Italia potrebbe subire un deciso rincaro rispetto ai prezzi delle precedente generazione. Questa indiscrezione arriva dal fatto che in Francia e in Germania, dove il nuovo Apple iPhone 5 è stato già messo in vendita sull'Apple Store, i prezzi ufficiali sono più alti di quelli del precedente modello

,

Apple iPhone 5 potrebbe in Italia costare molto di più dell’attuale iPhone 4S. Nonostante non siano ancora stati comunicati i prezzi ufficiali, il timore che nel nostro Paese il nuovo Apple iPhone 5 venga a costare molto di più di quello che ci si aspettava deriva dal fatto che in Francia e in Germania il nuovo smartphone della mela morsicata è stato già messo in vendita a un prezzo sensibilmente più alto rispetto al modello precedente e cioè a 679 euro per quanto riguarda la versione base da 16 GB.

Francia e Germania, ricordiamo, metteranno in vendita il nuovo Apple iPhone 5 una settimana prima rispetto all’Italia e dunque hanno già avuto la possibilità di comunicare i prezzi ufficiali di listino.

Se dunque in Francia e in Germania il nuovo Apple iPhone 5 partirà da 679 euro, quanto potrebbe costare in Italia? Da tradizione, lo “spread” tra il loro prezzi e i nostri è stato sempre di circa 50 euro, cosa che se confermata porterebbe il nuovo Apple iPhone 5 a superare la barriera psicologica dei 700 euro già per quanto riguarda la versione base da 16 GB.

I prezzi ipotetici potrebbero essere dunque i seguenti:

  • Apple iPhone 5 16 GB: 729 euro;
  • Apple iPhone 5 32 GB: 829 euro;
  • Apple iPhone 5 64 GB: 949 euro.

Il rincaro effettivo rispetto al precedente listino sarebbe dell’8% circa, davvero tanto visto soprattutto che in America i prezzi ufficiali sono invece rimasti gli stessi del precedente modello. Un rincaro che dunque non si spiegherebbe facilmente. Ovviamente tutti speriamo che il nuovo Apple iPhone 5 non arrivi a costare così tanto ma a questo punto non possiamo che aspettare l’ufficializzazione del listino italiano che non dovrebbe tardare. Gli aumenti se dovessero essere così ingenti, potrebbero invece rendere ancora più convenienti le offerte dei gestori di telefonia partner Apple che offriranno in forma agevolata il nuovo smartphone della mela morsicata in abbinamento a specifici abbonamenti.