QR code per la pagina originale

Shazam, dalla musica alla TV

Shazam aumenta l'utilità della propria applicazione: si potranno identificare e taggare non solo le canzoni, ma anche gli spettacoli televisivi.

,

Shazam oggi si utilizza per identificare un brano musicale che si sta ascoltando alla radio, in un bar o in qualsiasi altro luogo, ma nell’immediato futuro le cose cambieranno: la società sta infatti espandendo la propria applicazione anche al mondo della TV, grazie alla partnership stretta con i produttori di alcuni noti spettacoli – come American Idol – e di brand.

Lo ha appena annunciato Shazam stessa attraverso la voce del direttore Doug Garland, il quale ha spiegato che il proprio team è già da tempo al lavoro per offrire agli utenti una completa esperienza sul fronte televisivo. Chi usa Shazam potrà infatti taggare e identificare non solo canzoni, ma anche qualsiasi spettacolo in qualsiasi canale televisivo. Per farlo, basterà procedere come lo si fa con i brani musicali, ovvero aprire l’applicazione e toccare con un dito la grande icona che caratterizza Shazam. Dopo aver identificato uno show, l’app mostrerà anche informazioni complete sul cast, i live feed di Twitter, curiosità e altro. Per quanto riguarda gli eventi sportivi, l’utente potrà anche restare aggiornato sulle statistiche di un match.

Shazam consentirà di taggare i contenuti televisivi di 160 canali negli Stati Uniti grazie a una stretta collaborazione con oltre 140 brand, i quali stanno anche investendo nel progetto inserendo annunci pubblicitari che saranno visibili dagli utenti dopo ogni tag. Nessun cenno, al momento, ad una estensione internazionale del servizio che potrebbe necessitare di non poco tempo: gli accordi con le stazioni ed il campionamento audio rendono complessa l’operazione, ma dal grande fascino e dalle sicure potenzialità.

Nel frattempo, la società ha annunciato di aver raggiunto l’obiettivo dei 250 milioni di utenti iscritti a livello globale, un numero da capogiro che rende Shazam una delle prime dieci applicazioni più popolari di tutti i tempi. Doug Garland ha aggiunto che ogni settimana si registrano più di due milioni di utenti, e con la nuova esperienza nel campo televisivo le possibilità di espansione sembrano essere davvero notevoli.

Fonte: Shazam • Via: The Verge • Notizie su: